9 varietà popolari di cibo italiano in Giappone

Link Sponsorizzati


9 varietà popolari di cibo italiano in Giappone

Il cibo italiano ha fatto il suo esordio in Giappone negli anni del dopoguerra, quando i soldati americani portarono con sé i piatti italo-americani da casa, e gli ex prigionieri di guerra rimasero in Giappone e aprirono ristoranti italiani. I cuochi giapponesi con un forte interesse per la cucina italiana hanno iniziato a viaggiare in Italia per studiarla, riportando in patria piatti e tecniche autentiche.

In questi giorni, in tutto il Giappone si possono trovare autentici piatti italiani a fianco di piatti tipici giapponesi. Trattorie e pizzerie specializzate servono piatti classici, e piatti fusion giapponesi-italiani sono reperibili in catene di ristoranti in stile italiano, nei ristoranti per famiglie, nei take away, nelle cucine delle case, nei wine bar e nei menu di molti izakaya. Ecco alcuni gusti allettanti che ti faranno sicuramente desiderare di provare il cibo giapponese-italiano.

Link Sponsorizzati


Pizza

Ancora una volta, la minuziosa attenzione ai dettagli della cucina giapponese si traduce in pizze che ricordano la loro casa napoletana: sottili e morbide basi con una crosta perfettamente gonfia e condimenti semplici. Mentre pizze più autentiche si trovano nei ristoranti specializzati in pizze, ci sono alcune interessanti pizze in stile fusion nelle catene alimentari giapponesi, italiane, izakaya e anche nei moderni ristoranti kappo. Le basi possono essere tradizionali, di grano, o fatte da mochi (torte di riso giapponesi), per una base croccante.

Sopra a una base di formaggio o pomodoro, alcuni famosi condimenti locali per la pizza includono karasumi (bottarga di muggine), shirasu (sardine), granchio di neve Hokkaido, funghi giapponesi maitake, sakura ebi (piccoli gamberetti essiccati), tsukudani kombu (soia- alga kombu caramellata), goya (melone amaro), shirako (lattume). Spesso le pizze vengono servite con salsa piccante Tabasco, creando una combinazione di sapori unica e speziata.

Pasta

Considerando la lunga storia di consumo di noodles nel paese, non sorprende che la pasta sia stata prontamente adottata e che oggi sia un alimento base del cibo italiano in Giappone. L’attenzione ai dettagli tipicamente giapponese fa sì che la pasta sia sempre cotta al dente, e che i sughi siano generalmente conditi in modo discreto, che è più simile al vero stile italiano rispetto a quello americano-italiano con i suoi sughi pesanti e ricchi.

C’è anche una categoria di pasta conosciuta come wafu, pasta occidentale in stile giapponese. Alcuni ingredienti popolari di wafu comprendono mentaiko (uova di merluzzo), uni (ricci di mare), natto (semi di soia fermentati), umeboshi, foglie di shiso, alghe e condimenti come la salsa di yuzu (agrumi giapponesi) e salsa di soia. E sì, puoi anche trovare la pasta comunemente mangiata con le bacchette!

cibo italiano in Giappone

Bagna cauda

La bagna cauda è presente nel menu di molti ristoranti italiani in Giappone e bar. È un classico antipasto all’italiana di verdure appena tagliate e crude, accompagnate da una ricca salsa a base di acciughe. Il sapore salato, di pesce, umami di acciughe si adatta bene al profilo di sapore giapponese, e le verdure riflettono l’enfasi di sana alimentazione della cucina giapponese.

Le verdure possono variare, ma comunemente includono ravanello, pomodorini, daikon, asparagi, carote e cetrioli e sono un modo per un ristorante di delineare i prodotti locali o i prodotti di un agricoltore con cui hanno un legame.

 

Risotto

Poiché il riso è un alimento base in Giappone, il risotto era un cibo straniero importato, che è stato prontamente adottato nella cucina giapponese.

In Italia, il riso tradizionale usato per fare il risotto è l’arborio, un riso a base di chicchi amidacei che può assorbire molta umidità e dare al risotto la sua consistenza cremosa. Il riso sushi giapponese è simile nella struttura all’arborio, il che significa che è anche l’ideale per fare il risotto. Il risotto è spesso abbinato ad elementi di fusion giapponese-italiana.

Per aggiungere un po’ di sapore locale, si può usare il dashi al posto del consommé, il sake al posto del vino bianco e il miso al posto del saporito parmigiano reggiano. Anche gli ingredienti principali sono diversi, con combinazioni popolari tra cui ostriche giapponesi e formaggio erborinato, pesto condito con shirasu e latte di soia e yuzukosho (pepe di agrumi yuzu).

 

 

Antipasto

Antipasto significa “prima del pasto” in italiano, ed è un piatto condiviso di bocconcini come salumi, verdure marinate, formaggi, erbe, acciughe e olive che comunemente vengono serviti nei ristoranti italiani in Giappone.

I piatti di antipasti giapponesi presentano gli stessi tipi di cibo come in Italia, così come alcune varianti uniche, spesso anche in mostra i prodotti locali.

Il granchio di Hokkaido, l’edamame, il giapponese nama hamu (prosciutto crudo), il korokke (una versione giapponese della crocchetta francese), il formaggio Hokkaido, il prosciutto arrosto di maiale Okinawa e l’anatra affumicata dell’isola di Ise sono solo alcuni esempi.

Carpaccio

Il carpaccio tradizionale è un piatto italiano di carne di manzo cruda a fette sottili posato elegantemente su un piatto e condito in modo classico con ingredienti come olio d’oliva, parmigiano reggiano, tartufo bianco, succo di limone e capperi.

Il carpaccio moderno in Italia – e in altri paesi dove è stato adottato in tutto il mondo – può essere altra carne, come carne di vitello o selvaggina o pesce. Con una lunga storia di consumo di frutti di mare crudi, l’unico cambiamento richiesto per trasformarlo in un cibo giapponese-italiano è stato quello di trasformare il sashimi in carpaccio in modo da tagliarlo ancora più sottile, e vestire i frutti di mare crudi prima di servire.

In Giappone, i tipi di frutti di mare più comuni serviti in carpaccio sono buri, hamachi, polpi, gratin e capesante. Le variazioni popolari includono ingredienti giapponesi come il sudachi (un agrume giapponese), lo shiso, il wasabi, l’umeboshi (prugne salate), il peperone sansho e la salsa di soia, insieme a un filo d’olio d’oliva.

Lasagne

La pasta e la pizza sono i capisaldi del cibo italiano in Giappone, ma le lasagne sono un po’ meno comuni. Mentre si possono trovare le tradizionali lasagne all’italiana, con strati di sfoglie, salsa alla bolognese e besciamella, le lasagne giapponesi hanno spesso diverse differenze fondamentali.

Spesso vengono cucinate in porzioni monodose piuttosto che in un grande piatto e tagliati a pezzi più piccoli, e presentano ingredienti alternativi come il pesce bianco in salsa di panna. Inoltre, al posto dei quadrati di pasta standard a base di grano, sono talvolta realizzate con mochi.

Insalata di prosciutto di Nama

L’insalata di prosciutto di Nama è un alimento base nella fusion giapponese-italiana e nei ristoranti per famiglie. Nama significa crudo in giapponese, anche se il prosciutto di nama è tecnicamente stagionato piuttosto che crudo.

È simile a un salume italiano come il prosciutto, ed è facilmente reperibile nei supermercati e anche nei negozi di alimentari. L’insalata di prosciutto di Nama di solito contiene foglie di lattuga fresca, parmigiano reggiano grattugiato e cipolla tagliata finemente con sopra fettine di prosciutto nama.

Di solito è servito con un condimento stile wafu, come salsa di soia sbattuta con olio d’oliva e semi di sesamo, o succo di limone con mirin, aceto di riso e olio.

Gelato

Sebbene i latticini non facciano parte della tradizionale dieta giapponese, la spinta verso una dieta più occidentale durante l’era Meiji della fine del 1800 e la crescita della scena casearia di Hokkaido hanno reso comuni i latticini come il gelato.

Insieme ad altri piatti principali, l’assortimento del cibo italiano in Giappone è stato anche arricchito da dessert come il gelato.

I sapori variano enormemente e, oltre ai tradizionali sapori italiani come la vaniglia o il cacao, il Giappone offre matcha, sesamo nero, tofu addolcito con miele, basilico e formaggio Okinawa e sake kasu (lieviti residui).

Chi fosse interessato ad approfondire il mercato Giapponese può contattare:

Between Srl

Email: info@betweensrl.com
Tel. +39 0522 934986
Facebook: www.facebook.com/BetweenSrl
Sito: www.betweensrl.com

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO