Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina, spiega come lavorare sulle navi a crociera

Link Sponsorizzati


ALESSANDRO CORTOPASSI UFFICIALE DI MACCHINA, SPIEGA COME LAVORARE SULLE NAVI DA CROCIERA

Non solo ufficiali e marinai. Esistono molteplici mansioni da svolgere sulle navi a crociera nell’area dell’insegnamento, dell’assistenza all’infanzia, della salute e della bellezza, fino alla medicina e alla contabilità. Per farci un’idea della vita a bordo abbiamo intervistato Alessandro, 29 anni di Viareggio, che è sulla buona rotta per una splendida carriera. Orgoglioso e ambizioso, già secondo ufficiale in sala macchine, ha conseguito diversi premi a livello nazionale e sprona i ragazzi a non desistere davanti a un lavoro che per quanto faticoso può garantirvi grandi soddisfazioni. In che modo? Grazie alla forza e lo spirito di avventura, gli ingredienti fondamentali per andare avanti nella vita, come in mare.

Link Sponsorizzati


Ciao Alessandro, presentati ai lettori di Mollotutto.
Salve a tutti, mi chiamo Alessandro Cortopassi, sono nato a Viareggio e ho 29 anni. Lavoro sulle navi da Crociera e ho deciso di intraprendere questa carriera quando ancora frequentavo l’Istituto Tecnico Nautico, ero all’ultimo anno e già sognavo di partire per mari alla scoperta del mondo.



Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crociera

Quale mansione ricopri sulla nave da crociera?
Il mio ruolo sulle nave è ufficiale di macchina, sono addetto e il responsabile della propulsione, alimentazione elettrica e dotazioni di salvataggio che possiamo sempre trovare a bordo delle navi, insomma una posizione abbastanza importante.

Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crociera

Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crocieraCome vivi la lontananza da casa quando sei imbarcato? In un anno quanto tempo sei fuori casa?
La lontananza è un problema per me ma la combatto impegnando il tempo sul lavoro e visitando città nuove e piene di culture usi e costumi, anche se questo non basta quando si è troppo tempo lontano da casa, in un anno posso stare anche 7 mesi in mare.

La tua famiglia come ha preso questa tua decisione? Sono contenti e ti supportano quando non ci sei?
La famiglia ha preso molto bene la mia decisione sin dall’inizio, mi ha sempre supportato nello studio per realizzare il mio sogno. Mi sostengono e mi danno forza quando sono lontano.

Quali sono i requisiti fondamentali per lavorare in mare e su una nave da crociera: Spirito di adattamento, lingue straniere, mentalità aperta, sacrificio, …?
Ogni membro dell’equipaggio deve potersi esprimere in inglese ed è sempre gradita la conoscenza di altre lingue occidentali. Inoltre per lavorare in sala macchine, parlo del mio caso, bisogna sostenere vari esami tecnici e pratici per quanto riguarda le capacita tecniche, ma anche per la sicurezza in mare. Si deve essere forti di carattere perché lavorare in mare è molto dura non sempre ci sono persone che ti aiutano a vivere come tu vorresti, se sei un ragazzo sveglio e brillante in mare avrai sicuramente un futuro roseo.

Chi cerca un impiego sulle navi da crociera lo fa soprattutto per viaggiare. Solo pochi di loro riescono a immaginare cosa comporta realmente questo tipo di lavoro. Cosa significa per te lavorare sulle navi da crociera?
Per me lavorare sulle navi significa molto, sono orgoglioso del mio mestiere e fino a ora ho sempre trovato la forza e lo spirito di avventura, che sono gli ingredienti fondamentali di un marittimo per andare avanti.

Quali sono le mansioni che si possono svolgere su una nave da crociera, oltre ai ruoli di comandante direttore e ufficiale di macchina o di coperta?
Su una nave da Crociera oltre agli Ufficiali ci sono moltissimi ruoli che assicurano i servizi e i comfort sempre ad alto livello per i nostri ospiti: le compagnie cercano personale che abbia maturato esperienze nei settori del turismo, dell’intrattenimento, dell’insegnamento, dell’assistenza all’infanzia, della salute e della bellezza, delle vendite, delle relazioni col pubblico, del fitness, della medicina e della contabilità. Il personale deve essere esperto, affidabile ed estroverso e soprattutto abile nei rapporti con la clientela. Tra le posizioni molto ambite ci sono quella di barman e personale turistico.

Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crociera

Lavorare a bordo di navi da crociera permette ai giovani di avere considerevoli guadagni, di visitare posti esotici e di inaudita bellezza e cimentarsi in un’esperienza insolita. Ma quali sono i lati negativi?
I lati negativi del mio lavoro sono per prima cosa la lontananza, la solitudine e infine il disagio di essere assenti a eventi più o meno importanti, che possono essere il pranzo di Natale, come il compleanno di qualche amico o una partita di calcio guardata a casa di mio zio con mio papà. Inoltre gli orari di lavoro molto lunghi: bisogna essere preparati a lavorare 12 o 14 ore in un giorno, per 7 giorni la settimana, per tutto l’imbarco.

Ma riesci a goderti dei servizi che sono offerti a bordo?
Lo staff della nave può utilizzare molti dei servizi presenti a bordo di gran parte delle navi come palestre, piscine, bar e sale di incontro. Abbiamo attrezzature che sono riservate solo allo staff, perché noi della sala macchine non dobbiamo socializzare con i passeggeri durante il tempo libero (pena lo sbarco immediato) e non ci è permesso di usufruire delle attrezzature destinate ai passeggeri.
Lavorare su una nave da crociera però è un’esperienza indimenticabile e, aspetto da non trascurare, si tratta di un settore dinamico, che offre lavoro e paga bene.
I lati positivi di questo lavoro sono le esperienze lavorative e turistiche che fai: lavorando su una nave da crociera si ha la possibilità di viaggiare verso affascinanti destinazioni e vedere posti interessanti. Benché si trascorra gran parte del tempo a bordo, c’è la possibilità di scendere a terra e visitare tantissime mete e l’anno scorso per la prima volta ho avuto la possibilità di fare la mia prima traversata dell’oceano Pacifico lasciando il vecchio continente per arrivare in Brasile! C’è da considerare inoltre che a bordo si possono guadagnare ottime retribuzioni (senza spendere niente per il vitto e l’alloggio) e infine si ha davvero la possibilità di fare una carriera importante.

Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crociera

Facciamo degli esempi pratici sulle retribuzioni che si possono ottenere a bordo in un mese?
Un cameriere del ristorante guadagna tra i 2500 e 4000 euro, i camerieri del bar da 1000 a 2500 euro e i barman tra i 1500 e 3000 euro. Dipende dal contratto della compagnia e dall’esperienza, però i guadagni sono comunque più elevati rispetto a un cameriere italiano in un ristorante o bar medio. Senza contare le mance!

Quali posti hai visitato da quando sei imbarcato?
I posti che ho avuto il piacere di visitare al momento sono: il Sud America (dall’Argentina al nord del Brasile), tutto il Mediterraneo dallo stretto di Gibilterra fino al Mar Nero passando per la Spagna, Italia, Croazia, Grecia, Libia, Siria, Turchia e Russia.

Alessandro Cortopassi ufficiale di macchina lavorare sulle navi da crociera

Giri e rigiri il mondo, ma poi torni a Viareggio, la tua città, che ti ha riconosciuto anche dei premi importanti per il lavoro svolto in mare.
Sì, ho ricevuto dei premi per la carriera (in corso…) in mare, la mia città si occupa molto dei marittimi dato che a Viareggio siamo un po’ tutti figli del mare.

Hai qualche consiglio da dare a chi vorrebbe lavorare come te sulle navi da crociera?
Un consiglio che posso dare ai ragazzi che vogliono intraprendere questa vita è di non mollare mai, anche quando sembra che lavorare in mare sia troppo difficile, dopo vedrete tutto con occhi diversi e scoprirete quando è bello questo lavoro. Fidatevi!

Ecco alcuni indirizzi per lavorare sulle navi da crociera:

COSTA CROCIERE
Genova
Tel: 010.54831 – Fax: 010.5483290
www.costacrociere.it
Email: onboard@costa.it
www.career.costacrociere.it/it/lavora-con-noi/portal/
www.career.costacrociere.it/it/lavora-con-noi/bordo/formazione/

Agenzie per il reclutamento

VSHIPS
www.vships.com
Email: eileen.kelly@vships.com
Seleziona personale di tutti i tipi e di vari settori per diverse compagnie.

STEINER
www.onespaworld.com
Seleziona parrucchieri/e e barbieri, massaggiatori, estetiste, spa-receptionist, nail tech, istruttori di fitness/ aerobica per saloni di bellezza su navi da crociera Costa Crociera, Carnival Cruises, Princess Cruises, RCCL e molte altre compagnie.

LIGABUE CATERING SERVICES S.A.
www.ligabue.it
Offre servizi di fornitura di prodotti alimentari, servizi catering e alberghieri di qualità superiore, su ogni tipo di nave, piattaforma petrolifera o grande cantiere. Il Gruppo gestisce strutture commerciali (bar, ristoranti, negozi) su navi, porti e centri commerciali.
Tra i profili ricercati: cuochi, catering manager, camp boss, steward, cameriere.
Si può inserire la candidatura on line al sito: http://staffmanagement.ligabue.it

Di Simona Cortopassi

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: