Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l’attività di Consulente di Viaggi Online?

Link Sponsorizzati


Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l’attività di Consulente di Viaggi Online?
 
La passione per i viaggi sicuramente, ma anche la possibilità di costruirsi un percorso autonomo, da affiancare all’attività familiare, che le desse nuovi stimoli e piena libertà operativa.
Lo abbiamo chiesto a Michela giovane mamma di Sassuolo che ha intrapreso questa interessante attività.

Link Sponsorizzati


Ciao Michela! Di dove sei? Di cosa ti occupi?
 
Ciao, sono Michela, ho 30 anni, vivo a Sassuolo in provincia di Modena e lavoro da anni nell’azienda di famiglia, nel settore delle piastrelle ceramiche.
 
Cosa ti ha spinta a diventare consulente viaggi online?
 
Svolgevo (e svolgo ancora) lavoro di amministrazione e logistica di magazzino nel campo della ceramica. Mio padre ha due aziende avviate, una  di compravendita di grandi stock di piastrelle ceramiche e l’altra di produzione e vendita di stucco e collante per la posa delle campionature. Insomma, tutt’altro campo in pratica!
Avevo bisogno di intraprendere una mia strada indipendentemente dall’attività familiare,  qualcosa che mi desse soddisfazione e che rispecchiasse le mie passioni.
 
Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l'attività di Consulente di Viaggi Online
 
E come è cambiata la tua vita?
 
La mia vita ad oggi è cambiata radicalmente, principalmente perché proprio quando ho preso la decisione di intraprendere questa nuova ed entusiasmante attività sono rimasta incinta! Quindi il mio bimbo è nato praticamente con il mio ingresso in Evolution Travel! Un cambiamento davvero radicale per me e decisamente emozionante! All’inizio ero un po’ titubante ma non mi sono fatta spaventare dalle difficoltà che avrei dovuto affrontare e ho fatto decisamente bene! La mia gravidanza è stata scandita da corsi di formazione e nuove bellissime conoscenze! La nuova attività mi sta dando molte soddisfazioni e lavorare nel campo dei viaggi per me è molto stimolante e appassionante.
  Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l'attività di Consulente di Viaggi Online
 
Come si svolge una tua giornata-tipo?
 
Fino ad un paio di mesi fa al mattino andavo in ufficio presto e svolgevo la mia normale attività lavorativa nell’azienda di famiglia. Nel primo pomeriggio di solito guardavo una video lezione formativa su mete che non conosco e in seguito controllavo le mail e lavoravo alle richieste che mi arrivavano vagliando le varie proposte dei tour operator. Oggi invece mi dedico completamente al mio  bimbo, ma nei momenti liberi però non posso fare a meno di dare un’occhiata a qualche video o corso di formazione Evolution Travel.  Giusto per tenermi aggiornata per quando riprenderò l’attività.
 
Quando hai capito che i viaggi avrebbero potuto rappresentare una svolta nella tua vita?
 
In realtà non c’è stato un momento preciso, viaggiare è sempre stata la mia passione e mi è sempre ronzata per la testa l’idea di incanalare questa passione per farne un lavoro che mi desse soddisfazione. Ci sono stati momenti in cui pensavo di aprire un caffè letterario per viaggiatori, un luogo dove una persona potesse entrare, trovare letteratura di viaggio, guide e informazioni alternative sulla meta che voleva visitare, poi ho capito che avrei dovuto impiegare anni e molte risorse per un progetto del genere e ci ho rinunciato… per ora!
 
Qual è la tua idea di viaggio?
 
Per me viaggiare è sinonimo di arricchimento. Non ho preferenze, adoro fare nuove esperienze e vedere luoghi che non conosco. Passo dal trekking naturalistico al vistare una grande città, dalla vacanza in villaggio all inclusive all’on the road indipendente e all’avventura. Ho fatto diverse scelte di viaggio seguendo l’ispirazione del momento, ad esempio un paio di anni fa mi è capitato di leggere un libro che parlava della Via Francigena, mi sono innamorata di quel racconto di viaggio lento e così ho inforcato la bicicletta e in solitaria ho percorso un pezzo di questa antica strada. E’ stato bellissimo!
 
Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l'attività di Consulente di Viaggi Online
 
Come hai conosciuto Evolution Travel?
 
Spesso si sente dire “internet ti conosce meglio di chiunque altro”! E’ vero! Sono capitata per caso nella guida gratuita di Evolution Travel su come diventare consulente di viaggio! Quando l’ho letta ho avuto l’illuminazione! Era proprio quello che stavo cercando!
 
Come mai hai scelto proprio Evolution Travel?
 
Prima di entrare a far parte di questo Network ho cercato informazioni sull’azienda e ho trovato tante recensioni positive! Ho avuto modo poi di parlare con Francesco, il responsabile dello sviluppo del Network, che mi ha spiegato bene come funziona questa attività e i benefici che avrei potuto trarne e mi sono convinta che Evolution Travel fosse la scelta giusta. Sopratutto per l’approccio e la serietà con cui opera nel settore.
 
Cosa spinge una giovane mamma ad avviare l'attività di Consulente di Viaggi OnlineCosa ti colpisce di più del modello Evolution Travel?
 
Decisamente il rapporto umano fra consulenti e staff! C’è continua collaborazione, continua formazione, i promotori senior sono sempre pronti ad aiutarti e consigliarti, lo staff tecnico è sempre a disposizione qualora dovessero esserci problemi e i ragazzi del mio gruppo di consulenti sono fantastici!
 
Cosa ti rende “unica” e cosa porta il cliente a rivolgersi a te?
 
Sono una persona solare e dinamica, metto molto impegno nelle cose che faccio e quando un cliente si rivolge a me può star sicuro di ricevere tutta la mia attenzione. La curiosità è il motore che mi spinge a cercare sempre nuove mete da proporre e per ogni viaggio che mi viene chiesto di organizzare cerco sempre di arricchire il cliente con consigli e curiosità sulla destinazione prescelta! Sono una persona seria e di parola, tratto le persone come vorrei esser trattata io stessa, con rispetto e serietà.
 
Sei specializzata su qualche destinazione nello specifico?
 
Si, sugli Stati Uniti in particolare, ci sono stata più volte io stessa e sono un paese che mi affascina in particolar modo. Ho partecipato inoltre costantemente a corsi di formazione durante tutto il periodo della gravidanza e i primi di Aprile ho conseguito gli attestati di specializzazione diventando “USA Ambassador 2018” “Philadelphia Expert” e “New York Expert” rilasciati da Visit Usa – ADV training.

Quali ostacoli hai incontrato e come li hai superati lungo questo percorso?

 Diciamo che la relazione col cliente è stato l’ostacolo principale! Non sempre è facile riuscire a farsi fornire tutte le informazioni necessarie per predisporre al meglio un preventivo, o farsi dare un feedback a fronte di un lavoro svolto. Ecco,  il lato positivo però è che con l’esperienza si impara a gestire queste situazioni e che… queste cose temprano molto la  pazienza! 🙂

Quale consiglio vorresti dare a chi sta pensando di diventare un Consulente di viaggi online?

Di non avere fretta, perchè i primi tempi sono da investire soprattutto in formazione continua ed accumulo di esperienza. Bisogna avere voglia di mettersi in gioco! Tutto questo vien però ripagato quando i tuoi clienti tornano dal viaggio che gli hai organizzato soddisfatti e riconoscenti!

Vuoi saperne di più sull’attività del Consulente di viaggi online e valutare se può fare al caso tuo?

Vuoi conoscere Michela?

Di Walter Di Martino

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO