DANIMARCA PAESE PIU’ FELICE DEL MONDO SECONDO IL THE WORLD HAPPINESS REPORT 2016

Link Sponsorizzati


DANIMARCA PAESE PIU’ FELICE DEL MONDO SECONDO IL THE WORLD HAPPINESS REPORT 2016

Ogni anno, il The World Happiness Report – l’indice della felicità mondiale – esamina numerose persone provenienti da vari paesi del mondo in cerca, come dice il nome, del paese con la popolazione più felice.
Questa famosa ricerca ha eletto la Danimarca paese più felice del mondo seguito da vicino da Svizzera, Islanda e Norvegia. L’Italia è al 50° posto.

Link Sponsorizzati



Danimarca paese più felice del mondo –  Come hanno ottenuto questa classifica i ricercatori?
Il processo è in realtà piuttosto semplice, come il sito Gallup World Poll methodology spiega: “Le classifiche sono basate sulle risposte alla principale domanda sulla propria qualità della vita: Si chiede agli intervistati di pensare ad un scala che va da 0 a 10, dove la migliore qualità di vita è 10, e la peggiore 0. Poi viene chiesto chiesto di valutare la propria vita attuale in quella scala”.

In breve, i ricercatori hanno chiesto alla gente di classificare la propria felicità. Tuttavia queste risposte non sono l’unico dato alla base della creazione della classifica, infatti le risposte vengono successivamente ponderate con altri 6 fattori oggettivi relativi al paese di appartenenza di ogni singolo intervistato :

1.    Il PIL reale pro capite
2.    L’aspettativa di vita,
3.    La generosità,
4.    Il sostegno sociale,
5.    La libertà percepita,
6.    Corruzione percepita



Poi, i risultati vengono confrontati con Dystopia, un luogo immaginario creato dal team di ricercatori, dove tutti sono miserabili. Questo triste regno immaginario consente a tutti i paesi di classificarsi positivamente nei sei fattori sopra elencati. In altre parole Dystopia funge da benchmark, un punto di riferimento ottenere il grafico.

Se siete alla ricerca di qualche motivo per contestare questa classifica, uno potrebbe essere la dimensione del campione, piuttosto piccolo, di intervistati per ogni paese, solo 2.000 a 3.000 persone per paese. Tuttavia, secondo il team, “un campione di 2.000 a 3.000 è sufficiente a fornire una buona stima a livello nazionale. Ciò è confermato dagli intervalli di CONFIDENCE 95% mostrate all’estremità destra di ogni barra paese. “

Danimarca paese più felice del mondo report 2016

Ora che avete capito come vengono stilate queste classifiche, diamo uno sguardo ad alcuni dei migliori e peggiori paesi.

Come già detto, la Danimarca conduce in prima posizione con la Svizzera, vincitore dello scorso anno, in seconda posizione seguita da: Islanda, Norvegia, Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia a completare la top 10.
Gli Stati Uniti si piazzano al 13° posto, la Germania al 16°, e il Regno Unito al 23°…

Mentre l’Italia si colloca al cinquantesimo posto (come l’anno scorso) dopo Uzbekistan, Malaysia e Nicaragua.

I paesi più infelici sono l’Afghanistan al 154° seguita da Togo e Siria. Burundi arriva scorso a 157 °.

Il team di ricercatori sostiene che l’indice è utile perché esamina fattori umani oltre che i soli fattori economici e semplici numeri come fanno la maggior parte di altri sondaggi mondiali…

È possibile scaricare il rapporto completo, e sfogliare la classifica sul sito ufficiale del World Happiness Index.

Di Massimo DallaglioDanimarca paese più felice del mondo report 2016

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: