Due anni fa Nicola ci raccontava il suo folle giro dell’Australia in bicicletta senza soldi

Oggi Nicola Regina riparte controvento e non è più solo

Link Sponsorizzati


Due anni fa raccontavo su questa pagina un curioso giro dell’Australia in bicicletta, il mio:

Dicevo di non essere un cicloamatore e tantomeno un ciclista…
Quindi un viaggiatore estremo o forse solo un mezzo matto affetto da una grave forma di wanderlust …
Raccontavo di un viaggio affrontato #controvento e con un’organizzazione da incosciente …
Un viaggio che non sarei riuscito a fare in cambio di soldi … perché non ne sarei stato in grado…
Era una questione di pura passione … e avanzavo con la consapevolezza che non avrei tagliato nessun traguardo e ricevuto nessun premio …
Doveva essere una festa speciale per la mia anima e lo è stata…

Link Sponsorizzati


 

nicola regina controvento viaggiare senza soldi giro dell'Australia

 

DOPO L’AUSTRALIA, tra un viaggio e l’altro, il vento prima mi ha riportato NELLA CAMBOGIA e poi NEL CAMPO DELLA VERGOGNA DI IDOMENI… e qualcosa dentro di me è cambiato, qualcosa è andato in frantumi, qualcos’altro è germogliato: ho cominciato a vedere tutto in modo nuovo e diverso.



Nello stesso mese… un groviglio di emozioni, sensazioni, idee… infine un progetto ben chiaro e definito da cui è nata la mia associazione umanitaria VIVA LA VIDA… ed è così cominciato un bellissimo cammino.

nicola regina controvento viaggiare senza soldi giro dell'Australia

Resto sempre un mezzo matto affetto da una grave forma di wanderlust e adesso sta per iniziare un altro grande viaggio:

Sarà diverso da quello fatto in Australia… non sarò da solo e non mi porterò dietro il carrello… questa volta mi faranno compagnia artisti, viaggiatori e un libro che mi è costato la gran fatica dello scrivere e che contiene al suo interno tanti libri… Qualcuno lo ha battezzato sbilenco… tale e uguale al suo protagonista!

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

Con il ricavato di Controvento saranno finanziate le attività e i progetti di Viva La Vida Family

Il viaggio comincerà nel Parco nazionale del Pollino e l’obiettivo iniziale sarà quello di supportare la scuola RAHMA in Siria frequentata da 85 BAMBINI tra i 3 e i 10 anni …
A giugno inizieremo uno speciale giro d’Europa …
E quando controvento sarà pronto in inglese e spagnolo, uno specialissimo giro del Mondo…

nicola regina controvento viaggiare senza soldi giro dell'Australia

In Australia Viaggiare Senza Soldi e MOLLOTUTTO erano le tribune di uno stadio, mentre giocavo contro una natura selvaggia insieme ai canguri.

Ero la squadra materasso ma ricevevo messaggi d’affetto, spinte al carrello, canzoni e anche tanti fischi.

Potrebbe sembrare poco, magari anche sciocco, pensare a queste cose, ma spesso tanta gente, senza saperlo, è riuscita a risolvermi un problema, a cambiare l’umore di una giornata e quindi a dare davvero una bella spinta al mio buffo carrello da BimboBush.

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

Torno a scrivere su questo spazio grazie all’amicizia nata con Massimo Dallaglio e spero tanto di riuscire a condividere con tutti voi la storia di un grande viaggio. Non sarà più una questione personale… non vi mostrerò spiagge, deserti e mappe piene di km…

STAVOLTA VIAGGEREMO ALLA RICERCA DELLA VERA LUCE DEL MONDO e la troveremo nei sorrisi dei bambini di ogni continente…

Ho visto per la prima volta il mare, la terra e il cielo attraverso i lori occhi e ho imparato a meravigliarmi di tutto. I miei fratellini mi hanno messo fra le mani l’anima, di fronte a uno specchio mi hanno mostrato tutti i mali del mondo e mi hanno insegnato l’amore come unica medicina in grado di guarire l’uomo.

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

L’amore, quello grande dei piccoli, quello che mi ha aperto il cuore facendomi USCIRE DAL MIO ODIOSO EGOISMO, fuori dal mio chiuso benessere, per donare me stesso e tutte le mie forze a chi non ha avuto la mia stessa fortuna.

C’è tanto, troppo dolore, troppa disumana sofferenza sulla terra e non possiamo più permetterci di rimanere indifferenti. Ne va di noi stessi, del nostro essere uomini e donne, parte di un tutto smisuratamente più grande di ogni singolo individuo.

Se riusciamo a fare del bene a chi ne ha gran bisogno, OLTRE AD AIUTARE IL PROSSIMO, NON FACCIAMO ALTRO CHE AIUTARE NOI STESSI e contribuiamo alla costruzione di un mondo più giusto, con più sorrisi, con persone più felici, dagli occhi pieni di luce e più belli.

Qualcuno potrebbe dirla un’utopia, ma appena oltre il muro della nostra indifferenza, io dico che ciò che si desidera può realizzarsi veramente.

A questo punto, prima di chiedervi di comprare il libro, vi chiedo di guardare il progetto con cui si tiene per mano:
https://www.vivalavidafamily.com/

Questo link vi farà entrare nel mondo di Viva la Vida … ed io vi auguro Buon Viaggio!

“Non sono un santo, sarò sicuramente pieno di fastidiosi difetti e con questo libro, lo giuro, non ho voluto dare lezioni a nessuno… “…Il mio progetto è il semplice sogno di un essere umano.”

“…ho scritto #Controvento per realizzare un profondo percorso, per il resto, spero almeno che un suo rigo, sia stato utile ad accendere una scintilla dentro di voi. Un paesaggio che vi ha portato in un luogo speciale della vostra vita, una cavolata che vi ha fatto riflettere, un atteggiamento che vi ha trasmesso energia e speranza, un episodio che vi ha riportato indietro nel tempo, un altro che ha fatto nascere un sogno o un altro ancora che vi ha strappato un semplice sorriso…”

Tratto dal libro Controvento di Nicola Regina

Disponibile online solo su: https://www.vivalavidafamily.com/categor…/libro-controvento/

 

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

 

Nel 2013 ho abbandonato ogni certezza e sono partito alla scoperta della meraviglia del mondo…

Il primo anno in America ho viaggiato a piedi, in bicicletta e soprattutto in autostop… mi sono lanciato libero e senza una direzione, forse perchè volevo perdermi…

Poi ho viaggiato per mesi in Asia e mi sono perso di nuovo, per ritrovarmi nella luce immensa di occhi piccolissimi…

Dalla mia bella Cambogia sono finito in Australia, qualcuno ha esagerato con forti dosi di 5 minuti di follia e ho pedalato tutto il continente per 14 mila km trainando un buffo carrettino…

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

L’Australia mi ha fatto diventare un guerriero, mi ha insegnato a credere che niente è impossibile e mentre inseguivo un sogno ne sono nati cento..

Il vento Australiano mi ha spinto nell’antica Grecia, li’ ho condiviso momenti intensissimi di vita con gli eroi sconosciuti di questo mondo … e ho vissuto per un anno tra lacrime e sorrisi speciali…

Alla fine si è chiuso un cerchio magico e dopo un viaggio di tre anni e mezzo ho scritto #controvento…

Ho partorito questo libro con la consapevolezza di non essere uno scrittore e senza l’ambizione di volerlo diventare …sono un normale viaggiatore, non ho poteri magici e non voglio fare da maestro a nessuno…ho scritto la mia storia con semplicità, per realizzare un profondo percorso, per dare un forte messaggio di speranza e per restituire al mondo tutta la meraviglia che ho ricevuto in questi anni..

nicola regina controvento viaggiare senza soldi

L’intero ricavato del libro #ControVento servirà a finanziare le attività ed i progetti umanitari di Viva La Vida Family

“Con il ricavato del libro, inizialmente adotterò un orfanotrofio in siria dove vivono 85 bimbi e cosi facendo insieme alla fondatrice di questa realtà gia presente, potrò fare altri interventi sul territorio e maturare la giusta esperienza per creare una simile realtà in una zona della Siria : la ‘viva la vida school’
Viva la vida ha la missione di fare progetti umanitari in tutto il mondo ed io voglio viaggiare cosi per tutta la vita ormai. Ho scoperto cosa mi rende felice, quindi il viaggio … e il mio viaggio ormai segue una precisa direzione.”

Il libro potete comprarlo con pochi click sul sito:
https://www.vivalavidafamily.com

Nicola Regina

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: