INVESTIRE IN PARCHEGGI AEROPORTUALI NEL REGNO UNITO

Link Sponsorizzati


INVESTIRE IN PARCHEGGI AEROPORTUALI NEL REGNO UNITO

Coloro che stanno guardando all’estero alla ricerca di nuove prospettive di investimento e nuovi business, oltre alle trazionali pizzerie, bar e altre attività tradizionali, possono ora valutare una nuova forma di investimento. Stiamo parlando all’acquisto di parcheggi negli aeroporti Inglesi. Per esempio la Park First, propone i nuovi parcheggi del London Gatwick Airport, un aeroporto che gli ultimi 12 mesi ha raggiunto quasi 40 milioni di passeggeri.
Si tratta di un aeroporto in costante crescita, che con gli attuali 240.000 posti auto, non è più in grado di soddisfare la domanda.

Link Sponsorizzati


investire in parcheggi aeroportualiAd oggi sono rimasti circa 90 posti auto; ogni singolo posto auto viene venduto a £ 25.000, un valore stimato dalla RICS valuation, un team di esperti nella valutazione di assetts europei, a meno del 25% del suo reale valore di mercato.



Il posto auto sarà da subito gestito dalla stessa Park First che garantirà per contratto all’investitore, un rendimento netto dell’8% per ben 2 anni, con la possibilità di rinnovo allo scadere del termine a condizioni più vantaggiose, dal momento che si stima un incremento al 12% negli anni successivi.

Inoltre all’investitore è concessa l’opzione in qualsiasi momento di gestire il parcheggio personalmente o di affidarlo ad un’altra compagnia.

London Gatwick Airport ParkingPer dare infine una totale garanzia sulla sicurezza dell’investimento la Park First ha deciso di offrire l’opzione del riacquisto del parcheggio dopo 5 anni, allo stesso prezzo a cui lo ha venduto, una opzione che quasi sicuramente ben pochi sceglieranno perché il loro parcheggio avrà aumentato il rendimento e quindi non riterranno vantaggioso rivenderlo.

E’ interessante sapere che lo stesso governo inglese ha ritenuto questo tipo di investimento, data la sua solidità e sicurezza, uno dei migliori per comporre il proprio fondo pensione.

Di Massimo Dallaglio

Email: www.mollotutto.info/contatti

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: