INVESTIRE NEGLI STATI UNITI: EB-5 VISA

Lo scopo del programma EB-5 è quello di stimolare l'economia americana attraverso la creazione di posti di lavoro e gli investimenti di capitale, offrendo agli investitori immigrati i vantaggi dell'ottenimento della residenza permanente negli Stati Uniti.

Link Sponsorizzati


INVESTIRE NEGLI STATI UNITI: EB-5 VISA

La legge sull’immigrazione USA del 1990 ha creato un programma nominato “Immigrant Investor Program” come quinta categoria di preferenza per l’immigrazione basata sull’occupazione, programma anche noto come EB-5 visa. Per la prima volta questo tipo di categoria ha specificamente facilitato l’ammissione di investitori immigrati come residenti permanenti, e attualmente rimane l’unica categoria a farlo.

Link Sponsorizzati


investire Stati Uniti Vsito EB5Questo Immigrant Investor Program, EB-5, è disponibile per coloro che abbiano investito, o che siano in procinto di investire, almeno 1 milione di dollari in una nuova impresa commerciale, assumendo almeno 10 lavoratori a tempo pieno che siano cittadini americani o residenti permanenti. Ad individui che investono in una “zona d’occupazione mirata”, “TEA, targeted employment area” è invece richiesto un investimento minimo di 500.000 dollari.

In alternativa, si può investire questa somma in “Centri Regionali approvati e qualificati”.



Lo scopo del programma EB-5 è quello di stimolare l’economia americana attraverso la creazione di posti di lavoro e gli investimenti di capitale, offrendo agli investitori immigrati i vantaggi dell’ottenimento della residenza permanente negli Stati Uniti.

Altro obiettivo è quello di attirare investitori stranieri con lo scopo di finanziare imprese e progetti in specifici “Centri Regionali” che altrimenti risulterebbe difficile attrarre attraverso investimenti nazionali in base agli attuali trend di mercato geografico.

investire Stati Uniti Vsito EB5Portando tale investimento in aree di disagio economico e ad alto tasso di disoccupazione, la speranza del Congresso è quella di stimolare l’espansione del lavoro, migliorare la produttività regionale, investire in infrastrutture e naturalmente promuovere la crescita di nuove imprese innovative.

Con miglioramenti sostanziali apportati alla categoria EB-5, ogni anno il numero di richiedenti è sostanzialmente cresciuto.

Volendo fare un esempio pratico, nel 2008, la USCIS ha approvato un totale di 1.360 visti EB-5. Nel 2012, questo numero è salito ad oltre 4000 domande, di cui l’80% proveniente dalla Cina.

Parte di questo aumento è dovuto alla crescita economica senza precedenti della Cina, nonché la creazione di innumerevoli imprenditori facoltosi. Nel 2013, sono stati rilasciati circa 8567 visti EB-5.

investire Stati Uniti Vsito EB5La percentuale di approvazione di petizioni EB-5 è molto alta.

Nel 2009, la USCIS ha ricevuto 1.028 applicazioni per Immigrant Investor, di cui 966 sono state approvate, e solo 163 sono state respinte. Allo stesso modo, nel 2013, la USCIS ha ricevuto 6.517 applicazioni, di cui l’82,6% sono state approvate.

La maggior parte dei casi rifiutati, si verifica per insufficiente documentazione della legittimità e provenienza dei fondi investiti.

Quali sono le prove necessarie per provare la legittima provenienza dei fondi investiti?
    •    Dichiarazione dei redditi degli ultimi 5 anni;
    •    Estratti conto bancari personali degli ultimi 2 anni;
    •    Una lettera dai precedenti datori di lavoro come verifica dello stipendio;
    •    5 anni di dichiarazioni di reddito fiscali, se il reddito è stato generato dalla gestione del proprio business;
    •    Licenze di esercizio, statuto, e dichiarazioni dei redditi aziendali, se i fondi provengono da redditi d’impresa.

investire Stati Uniti Vsito EB5Chiaramente, il programma EB-5 è riservato a persone con una certa disponibilità economica.

C’è però da considerare che altri paesi che offrono programmi di residenza per investitori, quali ad esempio Canada o Australia, richiedono contribuzioni economiche ben superiori ai $500,000 richiesti dal programma EB-5 negli Stati Uniti.

Di Simone Bertollini

➡︎  LEGGI LE ULTIME OFFERTE DI LAVORO NEGLI STATI UNITI  ⬅︎

Salva

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: