La realizzazione personale di Luisa: vendere viaggi porta felicità!

Link Sponsorizzati


La realizzazione personale di Luisa: vendere viaggi porta felicità!

Luisa Tonon è una 28enne trevigiana con il sacro fuoco del viaggio e della scoperta del mondo. Così tanto da avere un obiettivo: “contagiare” chiunque creando sempre la soluzione di vacanza perfetta.
Luisa da poco più di un anno è una Consulente di viaggi online: è la sua seconda attività che svolge con grande passione e con soddisfazione.
Scopriamo come si è avvicinata a questa professione.

Link Sponsorizzati


Ciao Luisa, come hai maturato la decisione di diventare una Consulente di viaggi online?

Lo scorso anno stavo cercando online delle “alternative” al classico modo di vivere il lavoro. Cercavo un’occupazione che mi desse maggior libertà e che incontrasse le mie passioni. Quando ho letto di Evolution Travel ho cercato subito informazioni perchè io amo viaggiare, per me è come una “missione” di vita.

Ti dedichi solo a questa attività?

No, riservo la seconda parte della mia giornata a Evolution Travel.
Al mattino ho il mio primo lavoro che svolgo per 8 ore.

Luisa vendere viaggi porta felicità

Non dev’essere semplice per te. Come fai? Come ti organizzi?

Esattamente, non è per nulla facile perchè devo dedicare del tempo e tante energie alla professione di Consulente di viaggi online. Sacrifico del tempo libero, degli spazi per la famiglia, gli amici ma lo faccio con piacere perché lo devo ai miei clienti e alla scelta professionale che ho fatto un anno fa.
Il mio “segreto” è apparentemente semplice ed è la chiave di tutto: io letteralmente non vedo l’ora di dedicarmi alle vacanze di chi si rivolge a me.
Il mio pensiero è questo: occuparmi di costruire viaggi che rendano felici i miei clienti. Esattamente come mi sento io felice, quando viaggio.

Luisa vendere viaggi porta felicità

Da dove arriva questa passione smodata per i viaggi?

Dalla prima volta che ho messo piede su un aereo: in gita scolastica, direzione Londra. Da allora, devo necessariamente pensare sempre ad un prossimo viaggio, per me è fondamentale.
Se non posso viaggiare, mi sento in gabbia, mi manca qualcosa… Proprio come succede a chi soffre di claustrofobia: avverto quella sensazione di costrizione se passo troppo tempo senza partire.
Quindi: a tutto viaggio!

Non ti basta “semplicemente” viaggiare?

Sinceramente no: non riesco ad accontentarmi di quello che ho, sono una persona che ha sempre bisogno di nuovi stimoli per star bene con sè stessa.
Mi sento felice quando posso fare esperienze significative. E finalmente adesso ho una dimensione anche professionale in cui esprimere questa indole.

Luisa vendere viaggi porta felicità

Perchè hai scelto proprio Evolution Travel?

Mi sono resa conto che, qualsiasi domanda mi frullasse in testa in merito al vendere viaggi online, facendo ricerche online spuntava sempre Evolution Travel in prima posizione.
Se cercando informazioni, continuavo ad imbattermi in Evolution Travel (con risposte molto concrete e realistiche), voleva pur dire qualcosa! Per me voleva dire che davvero è il network numero 1 di consulenti di viaggio online.
E l’ho appurato poi iniziando la mia attività.

Qual è stato il primo impatto? Cosa ti ha colpito di Evolution Travel?

Io sono diffidente di natura, per cui la prima sensazione è stata quella. Poi come dicevo tutto svanito perché ho ricevuto tutte le spiegazioni del caso.
Quello che mi è piaciuto maggiormente del modello Evolution Travel è stata la presenza di un network molto forte. La presenza di colleghi esperti che ti aiutano e ai quali puoi affidarti per rendere il miglior servizio ai clienti, per me è stato fondamentale. E poi mi sono sentita subito accolta, l’ho constatato partecipando ai momenti formativi come gli Open Day. Oltre ad apprendere concetti e metodo di lavoro, apprezzo sempre tanto anche il fattore umano.
Nel lavorare, non mi sento mai sola e anzi per la prima volta mi capita di sentirmi quasi in famiglia.

Luisa vendere viaggi porta felicità

Quali sono i punti di forza di questa attività?

Per me è importantissimo sentirmi libera. Non mi piace sottostare troppo, soprattutto al datore di lavoro. Amo questa attività perchè è autonoma, la gestisco nella massima libertà di orari e di luoghi dai quali lavorare.
Poi ho apprezzato davvero tanto la professionalità di questo network.

Fai un bilancio di questo primo anno e raccontaci un progetto per il futuro.

Posso dire che mi sento felice, sono molto soddisfatta. Ho sudato tanto in quest’anno perchè di certo non è tutto semplice, ci vuole impegno e voglia di fare formazione: per migliorarsi sempre e dare il massimo ai clienti.

Per il futuro ho deciso di voler puntare sempre più sull’incoming, vorrei specializzarmi e soprattutto vorrei portare sempre più viaggiatori nella zona in cui vivo. Per farlo, punto sul turismo enogastronomico della regione del prosecco Conegliano Valdobbiadene.
Penso ci sia del potenziale importante.
Questo è il mio obiettivo nel network e la mia carta per diventare per tutti i colleghi un punto di riferimento.

Luisa vendere viaggi porta felicità

Cosa consigli a chi sta pensando di diventare un Consulente di viaggi online?

Per come la vivo io, è una scelta di vita e – come tale – non ha bisogno di consigli.
Ci vuole determinazione, voglia di sacrificare qualcosa per essere competenti e ottenere soddisfazioni.
Quello che mi sento di dire è che Evolution Travel non è un “hobby” o un passatempo.
E’ un’attività imprenditoriale che richiede serietà, non basta soltanto la passione. Ma poi si viene ripagati: io sono felicissima!

Vuoi sapere esattamente come funziona il mestiere del Consulente di viaggi online e valutare se fa per te?

Accedi subito alla Guida gratuita, clicca qui!

Vuoi conoscere Luisa?

Questo è il suo sito di viaggi e vacanze!

Di Walter Di Martino
Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO