Le 10 eccellenze della Costa Del Sol

Link Sponsorizzati


LE 10 ECCELLENZE DELLA COSTA DEL SOL

TURISMO SOLE E SPIAGGIA

Per gli amanti del classico turismo dell’ombrellone la Costa del Sol rappresenta un litorale sterminato di spiagge e zone costiere. Ben 180 km di linea costiera percorribile fino all’80% della sua estensione, grazie ad un progetto di realizzazione di un sentiero sulla litoranea voluto dalla provincia di Malaga che consentirà il transito a piedi da Manilva a Nerja, percorrendo l’intera costa.

Link Sponsorizzati


eccellenze della Cosa Del Sol

I più pigri invece possono rilassarsi scegliendo una delle 25 spiagge che quest’anno hanno ottenuto la bandiera blu, certificato di buono stato di conservazione e qualità dei servizi prestati; tra queste spiccano quella di:

  • Los Alamos” in Torremolinos
  • Los Boliches-Gaviotas” in Fuengirola
  • El Cristo” in Estepona
  • Cabo Pino” in Marbella
  • Guadalmina” in San Pedro de Alcántara

Questa enorme offerta porta la provincia di Malaga a surclassare come numero di presenze turistiche le altre province costiere andaluse di Huelva, Cadice ed Almeria.

LA RICETTIVITA’ ALBERGHIERA

Malaga conta con la presenza di tutte le catene alberghiere del pianeta, presenti con hotel principalmente di 4 e 5 stelle. Risulta in concreto che nella capitale vi siano 22 hotel di 4 stelle per un totale di 4.299 posti letto, che diventano 46.069 distribuiti su 113 complessi alberghieri se contiamo l’intera provincia malagueña.

Gli hotel da 5 stelle su tutto il territorio sono 15, la gran parte localizzati a Marbella, i cui posti letto sommati ai precedenti portano la Costa del Sol a quota 4.455. Alcuni suggerimenti? Malaga apre la strada nel 2010 con questa altissima qualità con il “Vinnci Posada del Patio” e nel 2017 con il rinnovato “Gran Hotel Miramar”, uno trai più lussuosi hotel dell’intera Spagna.

eccellenze della Cosa Del Sol

La catena Hilton non poteva mancare, con due stabilimenti di cui uno nella capitale, l’ “Hilton Garden Inn”, l’altro nella “Reserva del Higuerón” in Benalmádena, denominato “Resort & Spa Double Tree by Hilton”.

Da non dimenticare la località di Torremolinos, meta forse più conosciuta storicamente della Costa del Sol, unica località di Spagna ad ospitare dal 2017 uno stabilimento della catena del Kuwait “Costa del Sol Hotels”.

E non è finita qui: sono in rampa di lancio altre strutture alberghiere di lusso, come l’”Hotel del Puerto” a 5 stelle che sarà realizzato a breve direttamente nel porto di Malaga e rappresenterà la futura icona della città andalusa, o il “W Marbella Resort”, che aprirà i battenti nel 2021 e sarà il più grande hotel della sua categoria in città. 

FIERE E CONGRESSI

Malaga è la città “intelligente”, accoglie uno dei parchi tecnologici più dinamici e importanti di Spagna e non poteva quindi mancare il Palazzo di Fiere e Congressi più rilevante del sud del Paese. Inaugurato nell’anno 2003 ha ormai raggiunto pienamente il suo scopo, quello di convertire la capitale della Costa del Sol nel centro d’affari e congressuale di riferimento del sud Europa.

eccellenze della Cosa Del Sol

Di tutti i numerosi eventi organizzati annualmente (oltre 120!) merita una menzione particolare il Foro Europeo della Scienza, Tecnologia e Innovazione, che non poteva non essere di casa a Malaga, che accoglie un numero molto elevato di imprese operanti in questi settori, ospitate in una zona geografica virtuale definita come “Malaga Valley”. 

IL LUSSO

Marbella rappresenta la capitale del lusso della Costa del Sol e si colloca al secondo posto in Spagna per fatturato di beni e servizi di alta gamma dopo Barcellona (dati “Luxury Spain”), raggiungendo la quota del 26% di tutte le spese in prodotti del settore Premium dell’intero paese, per questo non può stupire il fatto che Puerto Banús sia diventato un enorme polo di attrazione per le firme più esclusive del pianeta, che qui non possono mancare.

eccellenze della Cosa Del Sol

Le ultime in ordine di tempo si chiamano “Loewe”, “Pilma”, “Max Mara”, “Intimissimi” e “Dsquared2”, che condividono spazi già occupati da tempo da griffe come “Versace”, “Cartier” o “Carolina Herrera”. Giova segnalare come Malaga stia col tempo acquisendo sempre più rilevanza nello stesso settore.

Prova ne sia la realizzazione in corso d’opera durante la stesura di questo articolo della fase di espansione dell’outlet presente a “Plaza Mayor”, che accoglierà quindi un’ala riservata alle grandi firme del lusso mondiale, che lo farà diventare il primo “designer outlet” del sud della Spagna. 

LA SANITA’

se al buon clima di cui gode la Costa del Sol sommiamo la riconosciuta qualità dei servizi sanitari prestati e la grande offerta alberghiera otteniamo come risultato una destinazione di prim’ordine per tutti coloro che vogliono migliorare il proprio stato di salute.

eccellenze della Cosa Del Sol

Numeri alla mano, un terzo di tutte le strutture sanitarie e di benessere dell’Andalusia sono concentrate in Costa del Sol. Le branche maggiormente richieste dal turismo sanitario sono relative all’odontoiatria, alla traumatologia, alla chirurgia estetica ed ai trattamenti di fertilità.

Su tutte le località costiere spicca decisamente Marbella, la meta più ricercata per questo tipo di servizi, perché offre cliniche ed ospedali che abbinano alta qualità di servizi e trattamenti ad installazioni lussuose ubicate a pochi passi dal mare, accogliendo una clientela di livello quasi esclusivamente internazionale, pazienti normalmente di età superiore ai 50 anni con capacità di spesa 10 volte superiore a quella di un classico vacanziere.

LE BELLEZZE DELL’INTERNO

L’offerta turistica che offre la provincia di Malaga è veramente impressionante. Accanto al classico turismo sole e mare vi sono infinite possibilità di visitare “pueblos” all’interno che offrono paesaggi magnifici e la possibilità di realizzare qualsiasi tipo di attività. Su tutti spicca il famoso “Caminito del Rey”, collocato tra i comuni di Alora, Ardales e Antequera, in un parco naturale meraviglioso e affascinante. Quello che un tempo fu il sentiero più pericoloso del mondo oggi è la meta più visitata della provincia interna di Malaga.

eccellenze della Cosa Del Sol

Ma anche la “Gran Senda”, come iniziativa turistica, non è certo da meno: un progetto ambizioso quasi totalmente ultimato, un sentiero costiero che permette di percorrere in bicicletta o a piedi l’intero litorale costiero della Costa del Sol con ramificazioni che si diramano anche all’interno, per un percorso che supera i 650 km complessivi e conta ben 35 tappe dove poter fare una sosta per godere di paesaggi, natura, bellezze e quanto possa offrire di meglio questo territorio.

Anche il folclore locale rappresenta un invitante modo di godere della Costa, come ad esempio la famosa “Feria de Malaga”, una tappa ferragostana che non può mancare di almeno una visita nelle due versioni diurna e notturna, oppure la Fiera gastronomica internazionale di Fuengirola, che accoglie “stand” con costumi e sapori di tutto il mondo o, per finire, il mercato medievale di Casares, unico nel suo genere in tutta la Costa del Sol.

LA GASTRONOMIA

I sapori di Malaga restano uno dei fiori all’occhiello a detta dei visitatori di questo territorio: ciò può essere dovuto alle diverse scuole alberghiere nate negli ultimi anni nella provincia di Malaga, da dove provengono chef di primissimo piano, anche stellati, che allietano i palati degli ospiti di molti ristoranti sulla costa.

eccellenze della Cosa Del Sol

Non vogliamo elencare in questa sede i piatti o le proposte culinarie, bensì sottolineare come in Andalusia e più in generale in Spagna si stanno reinventando gli spazi di offerta gastronomica; si sta infatti diffondendo la moda dei mercati “gourmet”, grandi spazi recintati dove è possibile degustare una moltitudine di piatti realizzati da diversi ristoratori, come “La Galería” a Fuengirola o il mercato di “San Luis” in Estepona o ancora l’”Abastos & Viandas” di Marbella.

LA CULTURA

Chi direbbe che Malaga è una delle città che primeggiano nel mondo per numero di pinacoteche? Nella capitale si può apprezzare la “milla del arte”, un percorso lungo un chilometro e mezzo e denso di musei (ben 37!) e centri culturali. Spicca su tutti il museo più visitato dell’intera Spagna, si tratta del “Museo Picasso”, che da oltre 15 anni accoglie turisti che possono ammirare le opere del genio malagueño per eccellenza (ben 635.000 persone nel solo anno 2017).

Di grande spessore anche il “Centro di Arte Contemporanea”, che con i suoi 200.000 visitatori precede il terzo museo per affluenza della capitale, il “Museo Carmen Thyssen Malaga”, che si attesta a poco più di 150.000 visitatori nell’anno passato.

Altri musei spiccano per dinamismo e respiro internazionale, come il “Museo di Belle Arti di Malaga”, il “Centro Pompidou” o la collezione del “Museo Russo di San Pietroburgo”, ospitato nella ristrutturata fabbrica di tabacco della città.

Non ultimo lo splendido “Museo dell’Automobile”, che accoglie un gran numero di vetture d’epoca impreziosite da sagome umane che indossano gli abiti e gli accessori che caratterizzarono ciascuna epoca in mostra.

eccellenze della Cosa Del Sol

Ma non solo Malaga capitale è centro indiscusso di arte e cultura: tutta la provincia accoglie centri culturali o storici di alto livello e differenti tipologie.

Marbella ospita il “Museo del Grabado Español Contemporaneo”, Vélez-Malaga il “Museo Muvel” che espone una collezione di 1700 oggetti dalla preistoria all’età moderna e Ronda la “Plaza de Toros” più antica di Spagna; se aggiungiamo a questi i “Dólmenes” di Antequera (appena insigniti del titolo di Patrimonio dell’Umanità) o la “Alcazaba di Malaga” si comprende come vi sia una grande varietà di patrimonio artistico da visitare, di ogni tipo ed epoca.

IL DIVERTIMENTO

In Costa del Sol è assicurato! La provincia di Malaga offre ben 12 porti sportivi per un totale di 4500 posti barca, un lusso per tutti coloro che vogliono godere della vita notturna che ruota intorno a questo tipo di installazioni. Il più emblematico resta “Puerto Banús”, famoso per disporre di un outlet con marchi Premium di lusso che si affaccia direttamente sulle banchine del porto. Anche il porto di Benalmádena, “Puerto Marina”, rappresenta una perla in Costa del Sol, essendo stato giudicato varie volte come il miglior porto sportivo del mondo.

eccellenze della Cosa Del Sol

In Malaga capitale si trova il “Puerto Deportivo El Candando”, uno dei punti di riferimento per la nautica dell’intera Costa.

Per le famiglie con bambini non manca certamente l’intrattenimento: la Costa del Sol offre il maggior numero di parchi dell’intera Andalusia.

I parchi acquatici sono sparsi su tutto il territorio, merita una particolare menzione “Aqualand” di Torremolinos e “Aquavelis” di Vélez-Málaga.

A Benalmádena si trova lo storico “Tivoli World”, un parco divertimenti con numerose attività all’interno e che ospita ogni anno eventi aperti a grandi e piccini.

I più avventurosi possono visitare il “Selwo Aventura” di Estepona, dove potranno vivere l’esperienza di un safari senza viaggiare in Africa, o il “Bioparc” di Fuengirola, un ambiente naturale unico dove poter entrare in contatto con gli animali direttamente nel centro della città costiera.

I TRASPORTI

Vi chiederete perché vengano menzionati in questa lista… ebbene i trasporti a buon diritto rientrano tra le eccellenze della Costa del Sol, perché senza le moderne infrastrutture realizzate non vi sarebbe la possibilità di accogliere un numero così elevato di turisti né di consentire loro la possibilità di fruire di tutte le bellezze e le attrazioni descritte sopra.

eccellenze della Cosa Del Sol

L’arrivo dell’alta velocità nel trasporto ferroviario (2007) e la profonda modernizzazione del porto di Malaga che può accogliere contemporaneamente più navi da crociera rappresentano un fiore all’occhiello per la Costa del Sol.

Ma su tutti spicca ovviamente l’aeroporto internazionale “Costa del Sol”, la cui attività nel 2017 ha raggiunto il suo picco storico di sempre, superando i 18 milioni di viaggiatori.

Per il futuro si attende la realizzazione del “Corredor Mediterraneo”, l’ambizioso progetto che, grazie ad un insieme di infrastrutture di trasporti che si snoderanno lungo la costa mediterranea spagnola, convertirà la Costa del Sol in una tra le località più raggiungibili dell’intero sud Europa.

Italiani Costa del Sol: viviamo e lavoriamo a Malaga, contattaci senza impegno e saremo lieti di spiegarti come possiamo aiutarti a realizzare un sereno trasferimento familiare e/o d’impresa in Costa del Sol.

Alberto Cozzi – Dottore Commercialista in Costa del Sol: cell e whatsapp 0034-626736794
Ananda Craxi – Consulente per Changelifecostadelsol.com: cell e whatsapp 0034-625700360

Dr. Alberto Cozzi

Commercialista italiano in Costa del Sol
Calle Ciudad de Melilla 1 – Conjunto Plaza Mayor
Arroyo de la Miel – Benalmádena – Málaga

Facebook: Italianicostadelsol
Cell. e WhatsApp: 0034 626736794
Skype: alberto.cozzi75

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO