Michele ha deciso di avviare a soli 21 anni un percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi

Link Sponsorizzati


Michele ha deciso di avviare a soli 21 anni un percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi
Oggi vi presentiamo Michele, un giovane ballerino di break dance che ha deciso di avviare l’attività di Consulente di Viaggi Online per dare libero sfogo alla sua curiosità e alla voglia di scoprire ogni giorno cose nuove. Ma anche per avviare già a soli 21 anni un percorso imprenditoriale che gli sta dando grandi soddisfazioni sotto tutti i punti di vista.

Link Sponsorizzati


Ciao Michele, ti va di presentarti?
Ciao a tutti!
Sono un ragazzo di 21 anni, abito nella bellissima e piccola Vittorio Veneto (Treviso) città storica dove è finita la prima guerra mondiale. La mia attività principale è quella di ballerino di break dance, faccio parte degli Street Warriors, squadra che mi ha cresciuto di cui sono fiero e felice di far parte. Inoltre insegno anche in diverse scuole di danza: mi piace poter trasmettere questa mia passione ad altri ragazzi e bambini.
Ho sempre avuto sin da bambino una fortissima voglia di scoprire cose nuove! Questa fame di conoscenza, anzichè affievolirsi, sta crescendo sempre di più e uno dei miei sogni più grandi è quello di viaggiare in tutto il mondo per conoscere (culture, tradizioni, filosofie di vita), ma anche per conoscermi.
Credo che la figura del Pirata in questo mi rappresenti molto bene: tanta voglia di avventure in giro per il mondo e di esplorarlo in lungo e in largo!!
Michele - percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi
Come mai sei diventato un Consulente di Viaggi Online?
Sono rimasto immediatamente affascinato da questa figura: ho capito subito che avrebbe potuto rappresentare un’importante occasione di crescita personale, principalmente per tre motivi:
1) sono consapevole di essere giovane e avviare questo percorso imprenditoriale completamente autonomo mi farà crescere molto sotto tutti gli aspetti, sia personale che professionale. Riconosco che è un percorso non facile e che magari non è adatto a tutti, perché è spesso in salita. Ma è altrettanto vero che, come succede in ogni viaggio, quando arrivi in cima è un qualcosa di indescrivibile ed emozionante, oltre che soddisfacente.
2) l’idea di imparare a organizzarmi e gestire il mio tempo penso sia la chiave per avere una vita più serena. Solo così è possibile coltivare i vari hobby e provare a realizzare veramente i propri desideri. E uno di questi per me è proprio la possibilità di dedicarmi all’organizzazione di viaggi, da sempre! Ogni volta che qualche familiare partiva o qualche amico mi diceva che voleva visitare una certa località io cominciavo con le mie piccole ricerche, senza che nessuno me lo chiedesse, motivato esclusivamente dalla curiosità personale.
3) non essere vincolato a una sede fisica fissa, così da poter vivere la mia vita in piena libertà.
Di cosa ti occupavi prima?
Lo scorso anno mi sono diplomato in accoglienza turistica all’alberghiero di Vittorio Veneto. Quindi ho appena messo il naso nel mondo del lavoro: ho fatto 8 mesi in fabbrica, sempre continuando a coltivare la mia passione per la break dance, allenandomi (quel poco che riuscivo) e insegnando nelle palestre.
 Michele - percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi
La tua vita è cambiata?
Riesco a vivere le mie giornate come preferisco, gestendo il tempo in base agli impegni che ho e questo mi consente di affrontare la vita più serenamente e con meno stress.
Come si svolge una tua giornata-tipo?
Mi sveglio presto, verso le 8.30 e controllo subito con il telefono se mi sono arrivate mail da parte di potenziali clienti. Poi se riesco vado 1 ora in palestra per fare un po’ di potenziamento e stretching. Una volta rientrato a casa inizio a rispondere alle email e contatto telefonicamente i clienti.
Prima della pausa pranzo e nel primo pomeriggio faccio le mie ricerche per creare proposte di viaggio dettagliate, su misura per le esigenze dei clienti, ed elaboro i vari preventivi. Poi il tempo che resta fino a ceno lo dedico all’insegnamento di danza nelle palestre e all’allenamento.
Poi prima di andare a dormire accendo il PC e controllo se ho avuto qualche feedback relativamente ai preventivi inviati, continuo le ricerche per il giorno seguente e mi ritaglio del tempo per seguire almeno un e-learning messo a disposizione da Evolution Travel ai propri Consulenti.
Michele - percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi
Quando hai capito l’importanza dei viaggi nella tua vita?
Sinceramente? E’ stato proprio l’incontro con Evolution Travel, il suo modello e le persone che compongono il Network, a darmi questa consapevolezza, che non avevo mai avuto prima in modo così evidente.
Qual è la tua idea di viaggio?
Cambia continuamente in base a diversi fattori: umore, stress, tempo, ecc.
A me personalmente piace qualsiasi tipo di viaggio, perché c’è sempre la possibilità di fare piccole scoperte che generano un miglioramento e una crescita interiore.
Michele - percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggiCosa ti colpisce di più del modello Evolution Travel?
Ho scoperto Evolution Travel su Facebook e poi da un rapido confronto con le altre realtà del settore mi è subito sembrato il Network più “completo” e ne sto avendo quotidianamente la conferma.
Ora che ne faccio parte posso dire che il punto di forza di Evolution Travel è proprio il Network! La sinergia e la voglia di collaborare tra tutti noi Consulenti di Viaggi Online è reale, ed è fondamentale per chi decide di mettersi in gioco quotidianamente per raggiungere i propri obiettivi. E aggiungo la formazione e le tanti occasioni di incontro anche dal vivo.
Cosa spinge un potenziale cliente a rivolgersi a un Consulente di Viaggi Online?
Sicuramente il fatto che può farlo comodamente da casa, senza doversi recare fisicamente in un’agenzia, ma poi ci sono altri fattori determinanti.
Subito dopo la prima richiesta da parte del cliente inizia un confronto costante: il mio obiettivo è proprio quello di trovare subito una risposta anche al più piccolo dubbio. Il fattore tempo è determinante: rivolgersi a una persona esperta può fartene risparmiare veramente tanto nella nell’organizzazione di un viaggio.
Hai incontrato ostacoli in questo tuo percorso?
Per ora non ne ho incontrati, riconosco però che come ho letto anche nelle interviste dei miei colleghi che è necessaria e importantissima la formazione…come ho scritto nella mia giornata tipo è importantissimo seguire gli e-learning perché riescono a darti una base (che poi sta a noi coltivare informandoci e confrontandoci con i colleghi e magari visitando la destinazione) molto forte.
Quale consiglio daresti a chi sta pensando di diventare un Consulente di viaggi online?
Sicuramente è un’attività molto valida, che può dare molte soddisfazioni, ma è fondamentale lavorare per obiettivi ed organizzarsi bene.
Poi aggiungo che la formazione costante è davvero importante, dai corsi iniziali agli e-learning, fino alle occasioni di incontro live con il resto del Network. E poi naturalmente sta anche a noi informarci e studiare autonomamente e, se possibile, visitare di persona certe destinazioni, per specializzarsi e offrire un servizio sempre più valido.
Michele - percorso imprenditoriale nel mondo dei viaggi
Obiettivi?
Beh fino a quando non deciderò di mettere su famiglia vorrei continuare a viaggiare e ballare il più possibile, continuare a scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo, proprio come mi sta succedendo in questo periodo.

Vuoi sapere esattamente come funziona il mestiere del Consulente di viaggi online e valutare se fa per te?

Accedi subito alla Guida gratuita, clicca qui!

Vuoi conoscere Michele?

Questo è il suo sito di viaggi e vacanze!

E questa è la sua pagina Facebook:

https://www.facebook.com/michele.iviaggidellanima

Di Walter Di Martino
Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO