Mollotutto e me ne vado! Ma cosa ne faccio della mia auto?

Link Sponsorizzati


MOLLO TUTTO E ME NE VADO! MA COSA FACCIO DELLA MIA AUTO?

Fare le valigie e andarsene, fare rotta per un nuovo paese e per una nuova vita, lasciandosi tutto alle spalle, vecchio lavoro, vecchia casa, vecchi amici e vecchie abitudini, è sicuramente emozionante ma ci sono molte cose a cui dover pensare prima di lasciare il paese. Se nella vostra “to do list” di cose da fare appare anche “trovare un acquirente per mia vecchia auto”, potreste trovare interessante questo articolo. Di seguito vi daremo qualche consiglio su come potersi liberare della propria vettura traendo addirittura profitto dalla sua vendita.

Link Sponsorizzati


Mollo Tutto e vendo la macchinaState pensando di andarvene dall’Italia, mollare tutto e trasferirvi in una delle accattivanti capitali Europee? Bene, vi annunciamo che là sicuramente non avrete bisogno della vostra amata quattroruote, visto che nella maggior parte di esse i mezzi di trasporto pubblici funzionano a gonfie vele. Inoltre, a scoraggiarvi dal portare con voi il vostro veicolo, c’è la burocrazia internazionale di passaggio, che sareste obbligati a sbrigare una volta arrivati nella vostra nuova patria. A meno che non vi vogliate recare in macchina verso la vostra nuova città, avendo magari il vantaggio di avere spazio per trasportare le vostre cose, vi sconsigliamo vivamente questa opzione, vista ormai la facilità di trovare alternative a basso prezzo per spostarsi in uno spazio più o meno circoscritto come l’Europa.



Mollo Tutto e vendo la macchinaSe vi siete decisi a vendere la vostra auto, l’alternativa più gettonata alla concessionaria rimane ancora l’inserzione di annunci sul giornale o su vari portali online. Anche se ognuna di queste opzioni può avere il vantaggio di avere un contatto diretto con l’acquirente, può risultare qualche volta rischiosa, visto la carente sicurezza di ricevere pagamento per non parlare della tempistica della trattativa che rischierebbe di risultare d’intralcio ai vostri preparativi di trasferimento, prolungandoli di un bel po’. Per velocizzare i tempi senza rinunciare alla sicurezza, ci viene in aiuto internet con interessanti offerte di aziende che, inserendo i dati del veicolo, riescono a calcolare con pochi click il valore auto usate del modello e della marca che si è intenzionati a vendere. Un’idea interessante se si pensa oltretutto al fatto che, se decidiamo di partire, l’automobile sarà l’ultima cosa della quale avremo bisogno in una grande città Europea.

Mollo Tutto e vendo la macchinaPrendiamo in esame una città famosa appunto per le biciclette e non per le macchine: Amsterdam. Qui, non solo vanno tutti in bicicletta – 600.000 sono infatti le biciclette che conta la città, praticamente quasi una per abitante, la due ruote è bensì il mezzo di trasporto più usato per recarsi ovunque in città: a fare la spesa, a scuola o al lavoro. Complice di questa tendenza sono sicuramente i lunghi chilometri di piste ciclabili dei quali dispone la città. Come questo si contano molti altri esempi di città dove la macchina privata è ormai diventato un mezzo obsoleto per dare spazio a molti altri meccanismi molto più eco-friendly come il car-, il bike sharing o addirittura il monopattino!  Se vorrete mollare tutto quindi, optando per una capitale Europea, dovrete aver a che fare con un cambio radicale quotidiano per sentirvi davvero parte integrante della “community”.

A questo punto rimane solo da decidere la data di partenza verso la vostra nuova vita, senza dimenticare nessun punto della vostra “to-do list”. Altri consigli da non sottovalutare quando si pensa di “cambiare aria a lungo termine”, sono reperibili in un libro molto interessante sull’argomento. E adesso? Tutto pronto per mollare tutto?

Di Maria Bianchi

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: