Mollotutto tranne Fido: Un piccolo cane in volo per le Bahamas

Link Sponsorizzati


MOLLOTUTTO TRANNE FIDO: UN PICCOLO CANE IN VOLO PER LE BAHAMAS

Mille dubbi mi hanno assalito e mi assalgono per le mie scelte di vita, ho solo una certezza, non voglio allontanarmi dal mio fedele cucciolo Briland, un miniature pinscher che mi fa compagnia da quasi due anni.

Sono cresciuta in una fattoria tra cani, cavalli, gatti, galline, pesci gatto e canarini, ma a nessuno di essi era consentito oltrepassare la soglia di casa, Briland invece ha condiviso con me il mio maglione, la mia abitazione, il mio letto, la mia macchina e i miei amici sin dal primo giorno.
Non avrei mai pensato che si potesse creare un legame così profondo e intenso tra noi due, chi l’avrebbe detto che un cagnolino di neanche cinque chili potesse avere un peso cosi’ rilevante nella mia vita?

Link Sponsorizzati


MollotuttoTranneFido/Mollotutto tranne Fido Un piccolo cane in volo per le BahamasLui è diventato la mia sveglia del mattino, il mio personal trainer e il mio antistress: tra le 6.30 e le 7.00 del mattino non proprio dolcemente mi sveglia perchè deve uscire a fare pipi’, poi rientra, mangia e riscalpita perchè deve uscire a passeggiare e correre libero almeno per un’oretta, pero’ ogni volta che necessito un po’ di dolcezza lui  è pronto a saltare tra le mie braccia e a coccolarmi con il suo musino!
Il primo pensiero antecedente ogni viaggio è lui: ore di ricerche internet, letture di leggi, invii di mail per richiedere conferme e approfondimenti e infine le valutazioni con il mio veterinario.



Prima di mettervi in viaggio con un animale dovete controllare la policy di viaggio della compagnia aerea e i requisiti per importarlo nel paese dove andrete a soggiornare o in quelli di transito del volo.
Durante i miei viaggi alle Bahamas io solitamente volo con le compagnie aeree del gruppo One World, tra queste l’unica che consente di portare l’animale in cabina durante il volo transoceanico è Iberia, con American Airlines è consentito solo in casi particolari.
Per poterlo imbarcare serve un certificato di buona salute  e deve essere accomodato in una borsa da viaggio per animali con misure specifiche, che consenta al cane di respirare e di muoversi agevolmente.
Solitamente è consentito un solo cane in cabina durante il viaggio, pertanto è bene informarsi e prenotare in tempo utile.

MollotuttoTranneFido/Mollotutto tranne Fido Un piccolo cane in volo per le Bahamas

MollotuttoTranneFido/Mollotutto tranne Fido Un piccolo cane in volo per le BahamasPer lo scalo negli Stati Uniti il cane deve avere un minimo di 3 mesi e si deve dimostrare di avergli somministrato il vaccino contro la rabbia, almeno un mese prima e non piu’ di 12 mesi prima dell’ingresso, dati evincibili dal passaporto canino.

Per le Bahamas l’età minima di ingresso dell’animale è di 6 mesi ed è necessario chiedere un permesso per l’importazione rilasciato dal Ministero dell’Agricoltura, al costo di 15 dollari, comprese le spese di spedizione del certificato mezzo corriere all’indirizzo da Voi indicato.
Il permesso all’importazione dovrà essere presentato all’arrivo insieme ad un certificato medico attestante la buona salute dell’animale.

MollotuttoTranneFido/Mollotutto tranne Fido Un piccolo cane in volo per le BahamasOltre alla documentazione veterinaria di cui sopra dovrete pagare il biglietto per fido, il costo dipende dalle compagnie aeree, nel mio caso il volo si aggira sui 450 euro andata e ritorno.
Anche se le procedure sembrano complicate, io non ho mai avuto problemi a viaggiare con Briland, soprattutto grazie alla cortesia di tutti di tutti gli addetti ai lavori, dalla prenotazione al check in ai controlli all’arrivo: ricordo con emozione la nostra prima volta insieme negli Stati Uniti, quando è stato accolto con un WELCOME TO THE USA come se fosse un passeggero ordinario!
Penso che Briland adori viaggiare, non ha mai mostrato segni di sofferenza, ovviamente da parte mia appena possibile lo faccio camminare e giocare, in alcuni aereoporti ci sono anche delle aree dedicate agli amici a quattro zampe dove possono trascorrere del tempo in libertà tra un volo e l’altro.

Per informazioni piu’ dettagliate potete consultare questi siti:

www.americanairlines.it/intl/it/informazioniDiViaggio/baggage/pets.jsp#

www.iberia.com/it/volare-con-iberia/animali

www.britishairways.com/it-it/information/special-assistance/travelling-with-pets

www.bahamas.gov.bs/wps/portal/public/Visiting%20The%20Bahamas/Pets

www.asl.milano.it/ita/Default.aspx?SEZ=2&PAG=37

Di Paola Consoli

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: