OPPORTUNITA’ PER ESPATRIARE: FORSE NON TUTTI SANNO CHE…

Link Sponsorizzati


OPPORTUNITA’ PER ESPATRIARE: FORSE NON TUTTI SANNO CHE…

Siete a conoscenza che:

  • In EU in soli sei mesi potremmo garantirci una buona competenza in una lingua straniera a noi sconosciuta gratuitamente, o, al più, a costi irrisori?
  • Esistono normative fiscali certamente più compiacenti rispetto a quelle del Belpaese?
  • In diverse nazioni la burocrazia appare drammaticamente più snella e comprensibile rispetto a quella italiana?
  • Più spesso di quanto non si creda una qualifica, e una congrua esperienza in una professione artigianale, potrà aiutarci sensibilmente nell’ottenimento di un visto?
  • Profili qualificati in possesso di laurea, master e dottorato beneficiano di buone chance d’immigrazione in svariate parti del globo?
  • Spesso è realizzabile avviare una start-up (nuova impresa) con un investimento più che ragionevole (per tutte le tasche)?
Link Sponsorizzati


Consulenze estero opportunità per espatriare



Molti di noi pensano di espatriare dall’Italia, Paese in cui sia l’esercitare un’attività di lavoro dipendente, quanto imprenditoriale, o, comunque, indipendente, è diventato certamente ostico: tassazione soffocante, burocrazia eccessiva, faciloneria, assenza di meritocrazia e molto altro. Immagino perfettamente cosa vi possa frullare in mente: idee che si intrecciano nel quotidiano, sino al punto in cui prenderete una decisione (anche una non decisione in realtà lo è). Alcuni hanno già vissuto periodi all’estero, qualcuno, invece, non ha mai goduto di questa possibilità. Che sia stato attaccamento alla propria terra o un impedimento di altra natura, poco importa. Per tutti, veramente per chiunque, esiste un’opportunità.

Riorganizzare la propria vita in vista dell’espatrio è cosa legittima e che merita sincera attenzione. In verità, la condizione favorevole nasce di continuo. Sarà in ogni modo apprezzabile avere chiare priorità e scadenze da onorare, che riflettano il nostro percorso. Lascerei pochissimo al caso. La concretezza dovrebbe diventare parte di noi, è una necessità, cosi come un buono spirito di adattamento e forza di volontà.

Consulenze estero opportunità di espatrio

Sarà necessario uno studio accurato del paese in cui intenderemo espatriare; l’arte dell’improvvisazione, tipicamente latina, l’accantonerei. Acquisire informazioni qualificate sull’economia e la politica dei luoghi, ed essere in grado di distinguerle da quelle grossolane, di cui nostro malgrado internet è saturo, rappresenterà un elemento a nostro beneficio.

Sarà auspicabile visitare precauzionalmente lo Stato che favoriamo, quantomeno soggiornandovi per alcune settimane, e trattando in loco quelle attività che ci siamo impegnati di portare a compimento a titolo valutativo.  In ogni caso, gli eventi imprevedibili non mancheranno, ma, non avendo lasciato i nostri proponimenti al caso, godremo di vita relativamente semplice.

Tra le altre cose – se intendiamo espatriare – ci dovremo informare bene in merito:

1) Alle norme sull’immigrazione vigenti e applicabili,

2) Alle opportunità d’impiego nel settore in cui aspireremmo operare in qualità di lavoratori dipendenti,

3) All’analisi dei punti di forza e debolezza, delle opportunità e sfide esistenti per un progetto dato, nel caso in cui desiderassimo creare o acquistare un’impresa, o una sua parte,

4) Alla burocrazia e agli adempimenti che ci riguardano,

5) Alla fiscalità e all’accesso a eventuali forme di sovvenzione/finanziamento,

6) Ai costi della vita, comparati sia al nostro paese quanto alle nostre aspettative reali.

Niente sarà problematico come appare inizialmente, una volta iniziato a veleggiare.

Se hai intenzione di espatriare, contattami senza alcun impegno, sono a tua disposizione.

Email: direzione@consulenzaestero.com

www.consulenzaestero.com

Di Massimiliano Guerrini

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: