Perchè le criptovalute sono così volatili?

Link Sponsorizzati


Perchè le criptovalute sono così volatili?

In questi giorni, quando sentite parlare di criptovalute, probabilmente avvertirete grida di dolore ed ululati alla speculazione. Sentirete dire che bitcoin è morto, che era solo una bolla, che le criptovalute sono delle panzane, etc.

Io amo partire dai dati, dai numeri, e seguire i trend di lungo periodo. Per farlo inizierò ad annoiarvi con un paio di grafici, ma chi mi segue sa che, purtroppo, quella dei dati è un po’ una mia mania.

Come stanno veramente le cose con Bitcoin? Vediamo due dati:

Link Sponsorizzati


Bitcoin valeva 998 dollari il 27 febbraio 2017, per cui vanterebbe una crescita del 1000 per cento in un anno, pur avendo più che dimezzato il proprio valore rispetto ai valori folli di dicembre.

 

Perchè le criptovalute sono così volatili

Vediamo Ethereum , la seconda criptovaluta

Ethereum valeva 14 dollari il 27 febbraio 2017, oggi siamo a oltre a 50 volte quel prezzo, nonostante il calo rispetto ai massimi degli inizi di gennaio.

Perchè le criptovalute sono così volatili

Perchè una criptovaluta o un titolo aumenta o cala di valore ? Perchè il “mercato”, cioè tutti coloro che lo aquistano o lo vendono, vengono ad “Attualizzare” cioè a calcolare portandole al momento attuale, le prospettive di utile, e questo vale per una criptovaluta, per un titolo azionario o per un’obbligazione.

Se un’azienda annunzia l’apertura di un nuovo mercato il titolo azionario crescerà, perchè aumenteranno le attese di utile , allo stesso modo il valore di una criptovaluta aumenterà, o diminuirà, in funzione delle sue prospettive di utile o di utilizzo.

Quando il mercato viene ad uscire da questa semplice logica si crea una bolla, perchè le aspettative di utile realistiche, per quanto rosee, non sono tali da giustificare l’aumento di prezzo.

Le ciptovalute portano insite al proprio interno prospettive di crescita tecnologica e finanziaria eccezionali, ma, nonostante questo, la crescita del mercato è stata tale a superare il valore reale, comunque incerto, derivante dalle speranze per i loro ritorni economici.

Un riaggiustamento era necessario, anzi utile, per cancellare questo eccesso, ma questo non vuol dire che le prospettie di base non esistano più. A settembre, quando bitcoin valeva 2200 dollari, scrissi che un valore a fine anno di 5000 sarebbe stato molto positivo per il sistema con un incremento del valore del 100%.

Quale logica può sostenere una crescita di oltre il 300% in tre mesi, quali prospettive possono essere cambiate da settembre a dicembre per sorreggere il nuovo valore ? Nessuna.

Quando si realizzano queste bolle spesso implodono per fattori esterni inattesi.

In qusto caso vi è stata la coincidenza di diversi elementi scatenanti quali:

  • Incertezze di regolamentazione internazionali;
  • Alcune criptovalute, di qualità estremamente sospetta già alla loro nascita, si sono rivelate truffaldine;
  • Altre criptovalute stanno mostrando delle criticità di base, che comunque erano già evidenti da mesi.

Questo concatenarsi di eventi negativi sta deprimendo le criptovalute, alcune più , altre meno, ma le premesse positive di crescita sono sempre presenti.

Anzi, nel silenzio vengono fatte innovazioni che, potenzialmente, potrebbero rilanciare anche progetti ormai vecchi come Bitcoin: ci riferiamo al recente lancio di Lighting Network, un “secondo strato” di bitcoin che permetterà transazioni sicure e quasi istantanee, mentre altri progetti proseguono per la propria strada lanciando innovazioni interessanti e di sicuro effetto, come Propy che la scorsa settimana ha lanciato la propria App per la realizzazione di un mercato immobiliare mondiale.

Le criptovalute sono un’opportunità da seguire con attenzione che può dare soddisfazione se si è cauti e non ci si lascia guidare dall’avidità.

Vuoi ricevere informazioni sull criptovalute?

Iscriviti al nostro canale Telegram: https://t.me/TWOCBLConsulting

Vuoi partecipare o collaborare ai nostri meeting?

Scrivici: news@2cbl.com

Vuoi più informazioni personalizzate su opportunità relative alle criptovalute?

Contattaci: info@2cbl.com

Di Fabio Lugano

 

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO