Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online


Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Detesto la monotonia, e forse è questo che mi ha spinto ad incuriosirmi verso un lavoro così appassionante come quello della consulente di viaggi, dove ogni giorno si imparano cose nuove e dove si cresce come persone, sia relazionandosi con i clienti che con i colleghi…

E poi… un lavoro flessibile, da svolgere in remoto, dove va avanti chi si impegna, chi studia, chi merita e non una realtà in cui si va avanti per forza di inerzia … quale settore meglio di questo per me che viaggio da sempre?



Ciao Gabriella, raccontaci qualcosa di te!

Romana di Roma, 43 anni, mamma di una meraviglia di 17 anni, il mio soprannome è “dinamite”… serve aggiungere altro?
Ho il viaggio nel sangue da sempre, grazie ai miei genitori che mi hanno insegnato ad investire ogni singolo centesimo guadagnato in viaggi meravigliosi. Sono curiosa, amo esplorare la natura, adoro entrare in contatto con le persone, e sono una buona forchetta!



Oltre ai viaggi ho due “amori”: la scrittura e le immersioni subacquee, o meglio il “mio amico mare”. Ho sempre organizzato i miei viaggi con grande facilità, ma quando i miei amici ed i miei colleghi hanno iniziato a prendermi come punto di riferimento per organizzare i loro di viaggi… diciamo che mi sono fatta una domanda!

Perché hai scelto di diventare consulente viaggi online?

Detesto la monotonia, e forse è questo che mi ha spinto ad incuriosirmi verso un lavoro così appassionante come quello della consulente di viaggi, dove ogni giorno si imparano cose nuove e dove si cresce come persone, sia relazionandosi con i clienti che con i colleghi.

Innanzitutto amo far emozionare le persone attraverso i viaggi: la loro gioia è la mia gratificazione personale. E poi l’idea di un lavoro flessibile, da svolgere in remoto, dove va avanti chi si impegna, chi studia, chi merita e non una realtà in cui si va avanti per forza di inerzia mi ha letteralmente fatto impazzire. E quale settore meglio di questo per me che viaggio da sempre?

Di cosa ti occupavi prima?

Ho fatto tantissime esperienze nella mia vita professionale! Ho fatto la commessa, ho lavorato in un negozio di moto, ho fatto l’istruttore sub, in alcuni periodi ho anche lavorato nel servizio clienti telefonico di una grande casa automobilistica…

Da 10 anni sono executive assistant in una farmaceutica di medie dimensioni; sono molto affezionata al Titolare perché in un brutto periodo della mia vita mi ha dato l’opportunità di ricominciare.

Al momento sto portando avanti entrambe le attività e non nascondo che mi sacrifico parecchio… Spero di potermi dedicare presto a tempo pieno alla mia passione, cambiando – anzi stravolgendo la mia vita. Ma a me piace così!

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Come è cambiata ora la tua vita?

Ho il quadruplo del lavoro da fare! Però posso svolgerlo in qualunque luogo, ed in qualunque momento – e questo aspetto per me è davvero esaltante. Quello che è cambiato maggiormente è il modo in cui mi sento io: sono più determinata, positiva ed aperta ai cambiamenti, ora più che mai. Mi sembra di poter spaccare il mondo e di avere l’energia per affrontare qualunque cosa. Questo non ha prezzo.

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Oggi come si svolge una tua giornata-tipo?

La mia giornata se ci penso è una follia. Inizia presto al mattino e finisce ad un orario indefinito. Non c’è uno schema pre-costituito. Ci ho provato, ma l’improvvisazione mi si addice di più. L’unico punto fermo sono le ore che trascorro in ufficio. Il resto del tempo me la sbroglio in qualche modo.

Seguo gli e-learning che il mio network mette a disposizione dal cellulare in pausa pranzo. Di notte e nei fine settimana scrivo i preventivi, gli articoli del mio blog, i contenuti della pagina facebook. Non ho orari, né riposo. Però sono felice. Non so se sono in grado di trasmettere questa gioia con le parole, ma mi sento profondamente grata per avere l’opportunità di costruire un nuovo capitolo della mia vita in un modo più coerente con il mio modo di essere e con i miei sogni. Io non mi arrendo!

Quando hai capito che i viaggi avrebbero potuto rappresentare una svolta per te?

Viaggiare è l’unica nota costante nella mia vita. Da giovanissima avrei tanto voluto lavorare in una agenzia di viaggi… però era difficile farsi assumere perché non avevo esperienza specifica nel campo. Poi sono successe miliardi di cose e dopo tanti anni sono approdata a questa nuova fantastica formula di lavoro nel settore che tanto amo.

Quando, parlando con una consulente Evolution Travel, ho scoperto che davvero una donna, una madre di famiglia, poteva conciliare la sua vita “normale” con un lavoro così entusiasmante, allora ho capito che ero sulla strada giusta.

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Qual è la tua idea di viaggio?

Viaggiare è la scoperta di sé in relazione al mondo. Viaggiare è uscire dalla propria zona di confort e dalle proprie abitudini, è confrontarsi con climi, cibi, lingue, abitudini e culture a volte totalmente opposte rispetto alle nostre. Viaggiare è meravigliarsi della bellezza del nostro pianeta ed essere grati per questo dono splendido che è la vita. Viaggiare è imparare a diventare tolleranti. Viaggiare è imparare a comunicare al di là delle parole, e rispettare il diverso. Viaggiare è brividi sulla pelle, emozioni, lacrime di commozione, e ricordi. La mia vita è un immenso palazzo di ricordi fantastici, in cui i viaggi che ho fatto e le persone che ho incontrato occupano un posto essenziale.

Come hai conosciuto Evolution Travel?

Da cliente! Volevo organizzare un fly and drive negli Usa con mia figlia, ed avevo bisogno dell’assistenza di un professionista perché non ero mai stata in quel continente e non avevo ben chiaro da dove cominciare. Ho incontrato sul web una consulente di Evolution che mi ha catturato con la sua preparazione, precisione e simpatia. Mi sono affidata a lei ed il viaggio è stato un successo. Al rientro mi sono incuriosita ed ho cercato informazioni sull’azienda. Ed oggi eccomi qui, a farne parte.

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Come mai hai scelto proprio Evolution Travel?

Onestamente ho valutato anche altre formule di altre aziende, nel momento in cui ho intuito che questo tipo di lavoro era proprio quello che cercavo. Di Evolution ho amato la forza del network, la fortissima formazione offerta e la possibilità di lavorare in completa, totale autonomia.

Ora che ne fai parte, cosa ti colpisce di più del modello Evolution Travel?

Continuo a pensare che la forza del gruppo sia un vantaggio non solo per il cliente ma anche per il consulente. Non sono mai sola, ed in un lavoro free lance l’isolamento è molto penalizzante. C’è un continuo confronto. E ci sono tante persone fantastiche che sono entrate a far parte della mia vita portando tanta energia positiva, voglia di fare e stimoli sempre nuovi. L’unione fa la forza. Io ci credo!

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Cosa ti rende “unica” e cosa porta il cliente a rivolgersi a te?

Il mio reale e sincero interesse affinché il cliente viva esattamente l’esperienza di viaggio che desidera. Sono molto chiara, onesta e diretta nel rapportarmi ai miei clienti, e studio tantissimo per dare loro le informazioni più precise e attendibili. Cerco di fare sempre di più del semplice “scrivere un preventivo”. Fornisco consigli personalizzati, mini guide di viaggio ed ogni genere di supporto. Amo far viaggiare le persone… una mia cliente mi ha reso felice nominandomi recentemente la sua fatina dei viaggi!!!

Sei specializzata su qualche destinazione?

Ho iniziato innamorandomi di Mauritius, ed ora sto studiando per diventare una Specialist Sud Africa. Chiaramente cerco di formarmi su più destinazioni in modo da poter interagire con qualsiasi tipo di cliente, ma al momento intendo focalizzarmi su queste due. Troppa carne al fuoco non produce risultati di qualità, secondo me.

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Quali ostacoli hai incontrato? E come li hai superati?

Il tempo è il mio nemico peggiore. Ho imparato a perderne meno possibile, nella vita e nel lavoro, focalizzandomi sulle azioni indispensabili e tralasciando il superfluo. Imparare a vendere è stato un altro scoglio duro, e devo dire che grazie alla formazione e soprattutto ad un e-learning in particolare di una formatrice esterna esperta in comunicazione mi ha fatto vedere la vendita sotto un altro profilo.

Ho ancora tanto da imparare, ma la voglia è tanta e gli strumenti anche. Vendere viaggi è diventato per me portare gioia nella vita delle persone. Non mi sento più una “intrusa” che “disturba” ma una specie di manna dal cielo che può davvero aiutare le persone a vivere un bel viaggio, e a spendere bene il loro denaro.

Quale consiglio vorresti dare a chi sta pensando di diventare un Consulente di viaggi online?

Sicuramente consiglio di farsi un serio esame di coscienza prima di intraprendere questo lavoro, che non è adatto a tutti – soprattutto non è adatto all’italiano medio con la mentalità da impiegato statale. Questa è una professione vera e propria e non un gioco e nemmeno un semplice lavoro. Se non sei disposto a metterti in discussione, a sfidare i tuoi limiti, a pensare con la tua testa uscendo fuori dagli schemi… sarà difficile che trovi risposte qui.

Ci sono tante soddisfazioni, ma è necessario tanto impegno, studio, dedizione e costanza. I risultati non arrivano subito né per magia, ma arrivano. Se hai un carattere indipendente, una buona dialettica, una cultura di base, padroneggi gli strumenti informatici senza difficoltà e sei anche molto appassionato allora probabilmente questa avventura porterà solo felicità nella tua vita.

Gabriella ci racconta cosa significa vendere viaggi online

Quali obiettivi ti sei data per il futuro?

Migliorare, migliorare, migliorare. Imparare sempre cose nuove, sul lavoro e su me stessa. Conoscere persone interessanti lavorando in team. E diventare un solido punto di riferimento per i miei clienti. Il mio obiettivo è diventare una consulente di viaggi di successo, guadagnando ciò che merito, e magari trasferirmi a vivere in un altro Paese con il mio compagno. Questo sì che è un bellissimo obiettivo, e credo che Evolution Travel mi darà l’opportunità di realizzarlo!

Vuoi avere più informazioni su come diventare consulente di viaggi online? Scopri la guida gratuita: clicca qui!

Se invece vuoi contattare Gabriella, visita il suo sito di viaggi e vacanze!

Di Massimo Dallaglio

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
Vivere e lavorare a Miami Luca Baldisserotto

Luca Baldisserotto: Trasferirsi a vivere e lavorare a Miami

LUCA BALDISSEROTTO: TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE A MIAMI Da poco più…

Il Consulente di Viaggi Online

IL CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE Tra i vari tipi di attività che…
vivere in Senegal Daniela

Trasferirsi a Vivere in Senegal? La testimonianza di Daniela

Trasferirsi Vivere in Senegal? La testimonianza di Daniela Dopo 35 anni trascorsi…
Annalisa Consulente di viaggi online India

ANNALISA ARTINI CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE

ANNALISA ARTINI CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE Annalisa Artini è una Consulente di…