Marianna D'Incau


Lo spazio di Marianna D’Incau in cui realizzare la voglia di viaggiare

“Viaggiare per me significa conoscere il mondo, crescere come persona ed evadere dalla monotonia della quotidianità. Organizzare viaggi mi permette di realizzare questi obiettivi aiutando nel contempo gli altri a costruire la propria vacanza ideale…”



Ciao Marianna, parlaci di te: chi sei? Di dove sei? Cosa fai nella vita?

Come definirmi? Nonostante i miei 40 anni, sono una consulente di viaggi Evolution Travel “in erba”, vengo da un piccolo paesino della provincia di Belluno e da qualche anno maturavo il pensiero di dedicarmi professionalmente al mondo del travel.

Da sempre occupata nell’ambito della gestione risorse umane, quattro anni fa ho trovato il modo di rispondere a quel bisogno che da sempre sentivo di ricavarmi uno spazio in cui realizzare la mia voglia di viaggiare e che mi permettesse allo stesso tempo di rilassarmi rispetto alla continua conflittualità di cui sono intrise le relazioni industriali.

Viaggiare per me significa conoscere il mondo, crescere come persona ed evadere dalla monotonia della quotidianità. Organizzare viaggi mi permette di realizzare questi obiettivi aiutando nel contempo gli altri a costruire la propria vacanza ideale.

Come e quando hai conosciuto Evolution Travel?

Essendo una persona molto riflessiva e poco propensa a cambiamenti drastici, mi sono imbattuta in Evolution Travel proprio durante la mia ricerca attiva di un’organizzazione che mi permettesse di avvicinarmi al mondo del travel senza dover allo stesso tempo rinunciare alla stabilità connessa un posto di lavoro fisso.

Marianna D'Incau

Avevi già esperienza nel settore travel?

Assolutamente no. Posso dire che fino a 2 anni fa ho sempre viaggiato e organizzato viaggi per me e per i miei amici solo per passione, mai come professionista.

Quando è scoccata definitivamente la scintilla? Qual è stata la molla che ti ha fatto iniziare concretamente l’attività di vendita di viaggi online?

Quello che mi ha colpito di Evolution Travel è proprio la possibilità di intraprendere l’attività di consulenza senza dover per forza dare un taglio al passato e senza dover investire grossi capitali rimanendo in balia della concorrenza in un settore altamente competitivo qual è quello del turismo.

Inoltre, Evolution Travel offre una componente secondo me essenziale per la buona riuscita di un’impresa: la forza del network! La rete di consulenti presente in Italia è fittissima e permette di trovare importanti supporti di fronte a qualsiasi necessità: dalla formazione continua, alla conoscenza delle destinazioni o dei servizi disponibili, dal supporto amministrativo, alla gestione del booking.

Noi consulenti dobbiamo solo trovare il modo di utilizzare tutti gli strumenti che ci vengono messi a disposizione dal network per comprendere le richieste del cliente, interpretare il tipo di turista che ci troviamo davanti e costruire il tipo di proposta per lui più interessante.

Nel processo di scelta, hai valutato anche altre realtà? Perché poi proprio Evolution Travel?

Nella mia ricerca in internet mi ero imbattuta in altre realtà, ma quella che a “pelle” mi ha accattivato da subito è stata Evolution Travel. Ho capito immediatamente che non mi sarei trovata abbandonata a me stessa, ma che la presenza della rete mi avrebbe dato tutto il supporto necessario ad intraprendere e a gestire l’attività.

Cosa apprezzi di più di questa attività e di questa azienda?

Quello che apprezzo maggiormente è la possibilità di dedicare all’attività il tempo che si ritiene opportuno. E’ possibile lavorare in qualsiasi momento del giorno e della notte e da qualsiasi parte del mondo, basta avere un dispositivo e una connessione internet.

L’unico obbligo è, ovviamente, nei confronti del cliente a cui ci si deve dedicare con tutta la serietà e l’attenzione necessaria. Ma quando ci arrivano ticket che per una qualsiasi ragione non possiamo lavorare (mancanza di tempo, poca confidenza con il tipo di richiesta o altro), sappiamo che possiamo contare sulla forza del network e girare la richiesta ad un nostro collega che gestirà per noi la richiesta.

Si tratta insomma di un’attività imprenditoriale, che lascia a noi la responsabilità di decidere quanto investire, ma allo stesso tempo non ci espone a rischi d’impresa eccessivi.

Marianna D'Incau

Hai avuto delle difficoltà? Come le hai superate?

Sì, all’inizio ci sono state indubbiamente delle difficoltà, dovute soprattutto alla poca dimestichezza con gli strumenti e con l’approccio ai tour operator.

Quando però si iniziano a conoscere gli interlocutori, diventa tutto più facile. Inoltre, devo dire che io ho utilizzato la strategia di concentrarmi sulla vendita dei prodotti a me più “vicini”, quelli su cui mi ritengo più “forte” perchè ben conosco le mete e i servizi che si possono includere nel pacchetto.

Un po’ alla volta, però sto cercando di uscire dalla mia zona di comfort per arrivare a gestire l’intera offerta turistica. Sicuramente la formazione e i fam trip messi a disposizione da Evolution Travel diventano a tal proposito di fondamentale importanza.

Quali sono state le tue prime soddisfazioni?

Le mie prime soddisfazioni non sono arrivate tanto dalla vendita dei primi pacchetti turistici, quanto dal riscontro dei viaggiatori che sono partiti con me.

Gran parte dei feedback che ho ricevuto sono stati di totale soddisfazione sia rispetto al prodotto venduto, sia per la qualità della consulenza e del supporto dato prima e durante il viaggio. Molti dei miei primi clienti si sono già rivolti a me per la costruzione del pacchetto per la prossima vacanza!

Marianna D'Incau

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Obiettivi futuri? Per quest’anno vorrei in primis continuare ad occuparmi della vendita del prodotto Scandinavia-Islanda-Aurore Boreali. Iniziando a curare bene i clienti già fidelizzati.

Ma con il 2021 vorrei estendere la mia competenza a tutti quei viaggi che possiamo definire natura-avventura-trekking al di fuori dalle mete del turismo di massa.

Come vivi il rapporto con i viaggiatori che si rivolgono a te? Come amano entrare in contatto con te?

Ritengo che il rapporto non si debba limitare alla vendita del pacchetto, ma che un buon consulente sia quello che segue il cliente anche durante la vacanza. Senza invadere gli spazi privati del cliente in viaggio, ma pronto a supportarlo nel caso si dovessero verificare imprevisti. Cercando di non farlo sentire abbandonato insomma…

Sicuramente, al primo contatto telefonico per la definizione della vacanza, si deve sviluppare una confidenza che permetta al cliente di sentirsi libero di contattarmi anche per i più piccoli dubbi relativi alla vacanza.

Marianna D'IncauCome organizzi le tue giornate?

Cerco di dedicare al ruolo di consulente almeno 2-3 ore al giorno. I clienti solitamente preferiscono essere contattati a fine della giornata lavorativa, quindi nel rapporto con loro mi concentro in quegli orari.

Mentre al lavoro di back office (contatto del tour operator, definizione della proposta, ecc…) dedico le ore più svariate: a volte la mattina presto prima dell’apertura degli uffici, a volte la sera tardi. Dipende un po’ anche dagli impegni col mio primo lavoro.

Se qualcuno ti chiedesse un consiglio su come sviluppare questa attività, cosa diresti?

Come dicevo prima, essendo una persona molto razionale, io suggerirei di entrare in questo mondo con determinazione sì, ma allo stesso tempo mantenendo un’altra porta aperta.

Avere un altro lavoro, meglio se part time, aiuta ad affrontare i primi mesi di attività, quando per inesperienza si fa fatica a concludere vendite a fronte di un grosso impegno di tempo e di energie.

Poi, in un secondo momento, quando l’attività decolla, si fa sempre in tempo a lasciare il posto fisso e a catapultarsi a tempo pieno in questo bellissimo mondo.

Doti essenziali rimangono a mio avviso: l’empatia e la serietà nella gestione del cliente e una buona dose di organizzazione. Tutto il resto viene da sé con l’esperienza.

Se vuoi saperne di più sul lavoro di Martianna puoi scaricare la Guida Gratuita per diventare  Consulente di viaggi online, Evolution Travel

Marianna D'Incau

Contatti di Marianna D’Incau:

Email: marianna.dincau@evolutiontravel.email

Sito: www.viagginostop.com

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
Vivere e lavorare a Miami Luca Baldisserotto

Luca Baldisserotto: Trasferirsi a vivere e lavorare a Miami

LUCA BALDISSEROTTO: TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE A MIAMI Da poco più…

Il Consulente di Viaggi Online

IL CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE Tra i vari tipi di attività che…
Annalisa Consulente di viaggi online India

ANNALISA ARTINI CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE

ANNALISA ARTINI CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE Annalisa Artini è una Consulente di…
Monica spirito nomade grande passione i viaggi

Monica asseconda il suo “spirito nomade” per dedicarsi alla sua grande passione: i viaggi

Monica asseconda il suo “spirito nomade” per dedicarsi alla sua grande passione:…