GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

Giuseppe ha aperto un primo ristorante italiano in California e poi un secondo e ora si sta preparando ad aprire una gastronomia italiana in California.

Link Sponsorizzati


GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

Giuseppe appartiene ad una famiglia di ristoratori italiani ma ha sempre sognato di andare a vivere in California; così è partito all’avventura con moglie e figlia ed ora vive a Santa Cruz in California, dove ha aperto un primo ristorante italiano in Califonia e poi un secondo e ora si sta preparando ad aprire una gastronomia italiana in California. Questa la sua storia e i suoi consigli per coloro che desiderassero seguire il suo esempio:

Link Sponsorizzati


GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIACiao Giuseppe, vuoi presentarti al lettori di MOLLOTUTTO?
Il mio nome è Vitagliano Giuseppe, sono nato ad Asti ma le mie origini provengono da Tramonti, un paesino all’interno della Costiera Amalfitana.

Di dove sei e cosa facevi quando eri in Italia?
In Asti mio padre e mia madre aprirono la prima pizzeria nel 1962 dal nome Pic Nic, dove io ho iniziato a lavorare come pizzaiolo e cucina da quando avevo 10 anni  (sono del 1969).
Il pic Nic é ancora attivo, dove mio fratello Bartolomeo é il titolare ora.

Quando e perchè è arrivata la voglia o la necessità di lasciare l’Italia?
Da sempre volevo andare a vivere in California, era il mio sogno, in più volevo dimostrare a me stesso di poter riuscire a fare qualcosa in un paese straniero senza l’aiuto di nessuno.



Avevi già vissuto all’estero per lunghi periodi?
Non avevo mai vissuto all’estero, solo vacanze. Solo un esperienza nel 1996 quando ho partecipato con il mio stand “Tramonti nel mondo” al Pizza Expo di Las Vegas dove ho avuto molti apprezzamenti.

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIAQuando e perché hai scelto di trasferirti a vivere in California e in quale località vivi esattamente?
Più andavo avanti in Italia e più mi sentivo come in gabbia, in più la politica mi aveva stancato dei loro balletti e promesse e visto che non cambiava mai nulla, anzi peggiorava ho preso la mia decisione.
Il primo gennaio 2011 passo tutto a mio fratello ed io, mia moglie Daniela e mia figlia Gaia di 2 anni (nata negli States nel 2009 in una nostra vacanza, così ha ottenuto la cittadinanza Americana) nel febbraio 2012 siamo andati per 3 mesi in Santa Cruz CA a cercare un posto per aprire la mia pizzeria.

In che cosa consiste la tua attività?
Ho trovato da solo il locale e ho iniziato la ristrutturazione e avviato le pratiche per il nostro VISA tramite un avvocato di San Jose CA di origine Italiana dal nome Silvia Raviola.
Il locale l’ho inaugurato il 27 settembre 2012 dal nome Tramonti situato in 528 Seabright Ave Santa Cruz CA.

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIAChe bella soddisfazione! E poi come sono andate le cose?
Poi ho aperto nel 2014 un secondo ristorante Piemontese dal nome Gioconda situato in 3101N Main street Soquel CA.
Il Tramonti é la classica pizzeria Italiana con tipica cucina meridionale e pizza, la Gioconda é cucina Piemontese. Tutti e 2 hanno avuto successo, sopratutto il Tramonti che mi sta dando ottime soddisfazione. Praticamente in 3 anni ho fatto quello che in Italia  non sono riuscito a fare in 53 anni. Ora ho 28 dipendenti.

Come ristoratore italiano all’estero, quali differenze sostanziali riscontri a livello lavorativo rispetto all’Italia?
A livello lavorativo e fiscale NON CI SONO PARAGONI… Le tasse mie personali sono al 18%  e quelle della società al 25%.
Per i dipendenti la maggiore diversità e che qui non ci sono ne 13cesima, 14cesima, liquidazioni e sindacati che ti bloccano nel caso una-uno sia lavativo e non puoi licenziarlo a meno che non paghi migliaia di euro.
Qui tutto é basato sulla meritocrazia, se hai voglia e capacità vai avanti, se sei un “fanega” sei tagliato fuori. ( ps. un cameriere guadagna 3 volte i nostri Italiani lavorando 6 ore al giorno per 5 giorni a settimana).

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIACome è avvenuta la tua integrazione in una realtà locale sostanzialmente differente da quella italiana?
La nostra integrazione é avvenuta molto velocemente e la comunità ci ha accolti a braccia aperte, in più ho fatto un corso di polizia dove tutti i martedì sono come volontario per aiutare la comunità a risolvere piccoli problemi. In più mia figlia che ora ha 6 anni e frequenta la prima elementare parla perfettamente Italiano, Inglese e un pó di spagnolo, ed ogni settimana é invitata da famiglie delle sue compagne a giocare a casa loro…ovviamente siamo invitati anche noi soprattutto da miei clienti dei ristoranti.

L’Italia oramai è per te un ricordo, hai nostalgia, cosa ti manca?
Sinceramente dell’Italia non ci manca nulla, ovviamente sentiamo la mancanza dei nostri genitori e pochissimi amici.

Vivere in California sotto quali aspetti è meglio che in Italia ? E sotto quali aspetti è peggio?
Vivere in California é molto per noi più salutare, meno problemi di lavoro, fiscali, burocratici, gli uffici statali funzionano alla GRANDE, rispetto delle regole e il clima é spettacolare.
Quello che é peggio é che gli Americani  (non tutti) non hanno cultura in generale, ma sono bravissime persone..solo a volte un pó fredde di carattere come nei paesi del North Europa.

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIACosa consiglieresti ad altri italiani che desiderassero seguire le tue orme e aprire un ristorante italiano in California?
Consiglieri agli italiani che volessero intraprendere un attività qui é che per prima cosa devono venire parecchie volte per vedere in quale zona gli piacerebbe vivere, poi andare da un avvocato per i VISA per sapere quale strada sia meglio percorrere in base alle proprie esigenze e costi. Poi oggi non faccio più da solo, ho conosciuto nel mio primo ristorante Piero Lorenzo, un realtor (agente immobiliare) italiano che vive e lavora qui a Santa Cruz, mi sta aiutando in alcune operazioni immobiliari in California, è un professionista diponibile, serio e capace e il fatto che è italiano può essere d igrande aiuto per coloro che non conoscono pefettamente l’inglese e desiderano intraprendere un’attività qui negli States.

Secondo la tua esperienza, che tipo di ristorazione è conveniente praticare per un italiano negli Stati Uniti?
Secondo la mia esperienza la cosa più conveniente é la classica pizzeria con piatti abbondanti a prezzi ragionevoli, ma anche solo un semplice to-go sarebbe molto redditizio con meno problemi di ricerca di personale qualificato in sala. Infatti il mio prossimo locale sarà una vera gastronomia Italiana che qui manca proprio.

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

Conosci molti italiani che vivono a Santa Cruz li frequenti?
Ci sono molti Italiani che vivono qui in Santa Cruz ma io ne frequento solo 4 perché tutti gli altri sono i classici scappati di casa che sono rimasti qui clandestini e si credono dei fenomeni, si arrangiato all’italiana fregando a volte il prossimo. Meno male che la polizia dell’immigrazione é molto efficiente e li rispedisce in patria insieme ovviamente a non solo Italiani. Ps. Ci sono moltissimi Italiani in gamba che vivono nella Silicon Valley ma li ho come clienti e lavorando entrambi non abbiamo tempo di frequentarci.

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIA

GIUSEPPE VITAGLIANO HA APERTO UN RISTORANTE ITALIANO IN CALIFORNIAConsiglieresti Santa Cruz come meta per espatriare o solo per una vacanza?
Santa Cruz la consiglierei per aprire dei to go, perché come servizio ai tavoli é molto difficile trovare gente preparata, perché questa è una città universitaria e le persone vanno e vengono, preferiscono più fare surf 😊 … per fortuna ho trovato 5 bravi italiani che lavorano da me, in regola con VISA… Luca, Francesca, Mauro, Valeria e il mio pizzaiolo Samuele che gli ho fatto ottenere un Visa di lavoro per lui, sua moglie e suo figlio 3 mesi fá.

www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g33048-d3600413-Reviews-Tramonti-Santa_Cruz_California.html

Di Massimo Dallaglio

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: