Alex Billico si è trasferito a vivere a Gran Canaria dove lavora come trader

Link Sponsorizzati


ALEX BILLICO SI E’ TRASFERITO A VIVERE A GRAN CANARIA DOVE LAVORA COME TRADER

Alex, 41enne di Milano, città nella quale sempre lavorato nel vasto settore dell’internet marketing fino al momento in cui si è trasferito a vivere a Gran Canaria dove oggi lavora come trader. “…io e la mia compagna ne stavamo parlando da diverso tempo di lasciare l’Italia, ormai mi stava davvero troppo stretta e stavamo soffocando. Sapevo benissimo che il mio lavoro non portava problemi al posto in cui avrei deciso di vivere, e dopo aver viaggiato in gran parte del Mondo per anni, ho deciso insieme alla mia compagna che avrei scelto le Canarie, esattamente Gran Canaria…”

Link Sponsorizzati


Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaCiao, raccontaci un po’ di te… come ti chiami, di dove sei e cosa facevi quando eri in Italia?
Ciao sono Alex Billico, nato a Milano ormai 41 anni fa 😀 , In Italia e non solo, da 7 anni a questa parte mi sono sempre occupato di Internet Marketing.
Fino ad Agosto 2014 avevo moltissimi business online, tra cui una mia Academy e svariati sistemi digitali sotto forma di video dove insegnavo alle persone come crearsi il proprio business con internet, o alle aziende come promuoversi online traendo grandi profitti con strategie di marketing efficace e non convenzionali.
In questi anni ho collezionato oltre 7000 clienti che grazie al mio lavoro hanno migliorato la loro presenza online e oggi sono in grado di vendere i loro prodotti e i loro servizi attraverso il web.
 
Quando e perché è arrivata la voglia o la necessità di lasciare l’Italia?
L’Italia è un paese meraviglioso, ci ho vissuto per molti anni, ma purtroppo è gestito male, non offre servizi e sta diventando un posto dove nessuno più’ investe perché le tasse sono oltre il 50% , io e la mia compagna ne stavamo parlando da diverso tempo di lasciare l’Italia, ormai mi stava davvero troppo stretta e stavamo soffocando.
Sapevo benissimo che il mio lavoro non portava problemi al posto in cui avrei deciso di vivere, e dopo aver viaggiato in gran parte del Mondo per anni, ho deciso insieme alla mia compagna che avrei scelto le Canarie, esattamente Gran Canaria.



Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaPerché hai scelto proprio le Isole Canarie e in quale isola e località vivi?
Ho scelto le Canarie perché offrivano quello che stavo cercando, in primis io e la mia compagna cercavamo Relax, dopo aver lavorato anni oltre 15 ore al giorno per costruirmi un nome e un mio Brand , era giunto il momento di fare delle scelte ben precise.
Infatti grazie a Pierangelo di Vivere alle Canarie, fondatore del sito www.vivereallecanarie.com (che ringrazio e che segue tutto quello che sto mettendo in piedi qui) ho conosciuto dei lati nascosti splendidi di quest’Isola che offre molto di più di quello che ci si aspetta.
Ho scelto Gran Canaria per vivere con la mia compagna e suo figlio principalmente per tre motivi :
1: Isola Magnifica, sole quasi tutto l’anno, e delinquenza praticamente Zero,fondamentale per viverci con la propria famiglia.
2: Le tasse, qui le pagano tutti e sono molto meno dell’Italia.
3: Se sei una persona creativa hai la possibilità “grazie a professionisti come Pierangelo di Vivere alle Canarie“ di sviluppare qualcosa e farla funzionare.
Vivo a Meloneras, io e la mia compagna ce ne siamo innamorati appena arrivati sull’Isola la prima volta, un posto tranquillo, bellissimo, sicuramente da vedere e tenere in considerazione per chi si vuole trasferire in un posto diverso dall’Italia.

Avevi già vissuto all’estero per lunghi periodi prima?
Ho passato gran parte della mia Vita in giro per il Mondo e vissuto in moltissimi posti per lavoro avendo clienti in tutto il Mondo, passando dal Messico arrivando a Malta 3 anni fa, ma la sicurezza e la tranquillità di Gran Canaria non l’ho mai trovata da nessuna parte, sono felice di aver scelto questa Isola distante solo 4 ore dall’Italia e dai miei cari, diciamo un bellissimo compromesso.
Da tempo pensavo dove saremmo andati a vivere per stare meglio, ma cercavo un posto vicino all’Italia e possibilmente nella comunità Europea, ho provato Malta, ci ho vissuto per 8 mesi, ma dopo aver visto casino tutte le sere, e impostazione Inglese, ho capito subito che non faceva per me.

Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaSei partita da sola o con il partner o amici?
Sono partito con la mia compagna e uno dei suoi figli, l’altra figlia è voluta rimanere in Italia, e spessissimo vengono a trovarmi clienti e amici che vengono qui a farsi una vacanza, la cosa assurda è che una volta che arrivano non vogliono più’ ripartire, stanno troppo bene qui, già 3 clienti si trasferiranno qui da questa Estate, perciò li avrò come vicini di casa e sapendo di migliorare la loro vita , sono davvero soddisfatto.

In che cosa consiste la tua attività?
La mia attività si svolge su Internet, sono il creatore con Roberto Zaretti mio socio e amico di un progetto nato poco più’ di anno fa il suo nome è Hekla Money, è un sistema che ti permette di far lavorare i tuoi soldi senza affidarli alle banche, in modo completamente indipendente.
Si tratta di Trading, ma non è ne Forex ne Opzioni Binarie, noi facciamo Trading su materie prime americane, un Trading sconosciuto che funziona e porta ottime performance.
Facciamo un passo indietro, Roberto Zaretti il mio socio era da 10 anni circa che stava utilizzando questo sistema e un giorno essendo un mio cliente di Marketing mi ha proposto di entrare in Società con lui per lanciarlo sul mercato inizialmente Italiano.
Ero scetticissimo, non credevo che esistesse un sistema così efficace, ma dopo averlo provato per 6 mesi e avendo visto le performance ottenute e i resoconti degli anni precedenti di Roberto, ho colto la palla al balzo e ho iniziato a sviluppare il marketing di quello che sarebbe diventato Hekla Money.
Dopo il grande lavoro di marketing, aver costruito prima il Blog www.heklamoney.com dopo la pagina di Facebook www.facebook.com/HeklaMoney e lo abbiamo proposto al mercato, i risultati sono stati straordinari , oltre 100 licenze in soli 7 giorni dall’apertura, e da quel momento non si è più’ fermato, oggi possiamo dire che si è affermato come miglior sistema di Spread Trading in Italia.
Clienti soddisfattissimi che stanno guadagnando tutti i mesi e assistenza continua attraverso il Team di Hekla Money che nel frattempo è cresciuta anche di personale.
L’11 Aprile 2015 a Milano si è svolto il primo incontro dal Vivo di Hekla, Sold Out in sole 24 ore e testimonianze di clienti entrati completamente a digiuno, che oggi grazie a Hekla stanno cambiando la loro vita, abbiamo già due casi a distanza di un anno che vivono solo di Hekla, e saperlo significa solo una cosa… che abbiamo fatto un ottimo lavoro.
Se stai leggendo questo articolo e vuoi vedere i primi video gratuiti di Hekla lo puoi fare da qui: www.heklamoney.com/video

Vivere a Gran CanariaQuali differenze sostanziali hai avuto modo di riscontrare a livello lavorativo rispetto all’Italia?
Secondo me Gran Canaria è un posto che offre molto, se ti affidi a professionisti seri come Pierangelo di Vivere alle Canarie, ahimè ci sono molti sbruffoni e persone anche Italiane che truffano la gente, ma avranno vita corta.
Ci sono degli ottimi investimenti immobiliari che si possono mettere a reddito, e se hai una buona idea per il turismo puoi sviluppare un tuo business e farlo funzionare alla grande.
Se ti stai chiedendo se è facile , la risposta è NO, ma per me tutto è possibile, e se fallisco (come mi è già successo) mi alzo in piedi di nuovo e riparto.
Ti faccio un piccolo esempio, ho fatto creare dalla mia compagna una linea di Bracciali in Argento molto innovativi e originali che presto venderò nei negozi in target grazie all’aiuto proprio di Pierangelo e di un suo collaboratore qui sull’isola.
Lo studio ha richiesto un anno di lavoro, ha richiesto investimento, prove, ma siamo quasi arrivati in dirittura di arrivo, e sono convinto che tutti questi sforzi porteranno i suoi frutti.
Ho notato che qui in Gran Canaria tutti lavorano molto più’ rilassati, non corrono e si godono di più’ la vita, in Italia come sappiamo non è così, sempre tutto di corsa, gente nervosa ai semafori e in macchina, addirittura dove vivo io non esiste nessun semaforo, c’è un rispetto enorme per il pedone e le macchine si fermano a 10 metri se vedono qualcuno che sta attraversando.
Per quanto riguarda il mio lavoro, io vendo Hekla alle persone Italiane di tutto il Mondo, perciò cambia molto poco, ma a breve saremo anche in altri Stati.
Visto il successo in Italia nel 2016 presenteremo Hekla nel regno unito tradotto in Inglese, pensa che abbiamo già richieste oggi che mancano più’ di 6 mesi al lancio.

Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaCos’altro hai notato della società Canaria? (sicurezza, religione, politica, cultura)
Da questo punto di vista non seguo assolutamente l’isola, so di essere su un isola sicura che mi fa stare bene, non ho tendenze politiche ne tanto meno religiose, una delle mie passioni sono gli Ufo li studio da quasi 20 anni e sò che ultimamente sono passati anche di qua, sto cercando di capire attraverso studi e teorie il significato di questo passaggio.

Come è avvenuta la tua integrazione in una realtà locale sostanzialmente differente da quella italiana, hai avuto qualche appoggio o agenzia che ti ha aiutato a compiere i primi passi?
L’integrazione con le persone è avvenuta in modo naturale, è stato un amico a consigliarmi il primo viaggio qui a Gran Canaria, piano piano ho conosciuto tantissimi italiani scappati, che hanno deciso di vivere una vita diversa, con i Canari invece mi trovo molto bene, sono persone disponibili ad aiutarti e cercano di fare il possibile per farsi capire anche se la tua lingua è diversa.
Grazie a Pierangelo di Vivere alle Canarie ho conosciuto i vari aspetti dell’Isola, la burocrazia, proprio di questi giorni il mio cambio targa della macchina Italiana e l’assicurazione, senza contare che qualsiasi persona che mi viene a trovare e vuole vivere qui li affido a lui e alla sua agenzia, un grande professionista che mette davanti a tutto l’umanità, e questo fa una grande differenza nel suo lavoro e ne decreta il suo successo.

Vivere a Gran Canaria, sotto quali aspetti è meglio che in Italia? E sotto quali aspetti è peggio?
Trovo che sia una cosa completamente diversa dall’Italia vivere su un Isola come Gran Canaria, non posso paragonarle , sicuramente l’Italia è peggio da un punto vista gestionale e di delinquenza.

Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaCosa consiglieresti ad altri italiani che desiderassero seguire le tue orme e aprire un’attività a Gran Canaria?
Consiglio di venire qui almeno 3 o 4 volte per avere le idee chiare di cosa fare una volta trasferiti, e dico a chi crede che trasferirsi sia una passeggiata che non è assolutamente così, anche se la vita costa meno e la vita è migliore di non azzardare a lasciare il lavoro sicuro per un futuro incerto, a meno che non si è disposti a fare tantissimi sacrifici e armandosi di tanta pazienza.

Che tipo di lavoro, attività o investimento pensi sia conveniente praticare per un italiano in Gran Canaria?
Amo il mio lavoro e come già detto non avendo bisogno di un posto fisico è il Top, infatti molti miei colleghi si stanno trasferendo qui, se dovessi aprire un attività sicuramente punterei qualcosa sul turismo, ce n’è moltissimo soprattutto, Inglese, Tedesco, Russo e anche Spagnolo e Italiano, se penso da un investimento, credo che il migliore sia mettere a reddito immobili, ma non essendo il mio lavoro, preferisco affidarmi a Pierangelo, ci sono ottimi affari da prendere al volo.

Trasferirsi a Vivere a Gran Canaria AlexConsideri l’Italia un ricordo, hai nostalgia, cosa ti manca quando sei via?
L’Italia la considero un posto dove torno per gli affetti, gli amici e per la mia famiglia ogni 2 o 3 mesi, per il resto non mi manca nulla, anzi devo dire che nell’ultimo viaggio che ho fatto, sono rimasto più’ del previsto e sinceramente la voglia di tornare a casa mia qui alle Canarie era già molto forte dopo soli 4 giorni, sembra assurdo ma una volta che ci si abitua al clima alle persone e alla vita qui , è difficile cambiarla o sostituirla con quella che vivevo in Italia.
Ho solo visto cose negative, la tv ti massacra d’informazione negativa e non fa altro che parlare di tragedie, così la popolazione vive in modo negativo, e passa le giornate a pensare negativo, questo non fa assolutamente bene alla vita di ogni individuo.

Conosci molti italiani che vivono a Las Palmas, li frequenti?
Si ne conosco molti, frequento pochissime persone in generale, comunque quasi tutti italiani, ho legato molto con poche persone, e le ringrazio per avermi aiutato in un paese dove almeno per adesso dopo meno di un anno mi sento ancora ospite.

Alex trasferirsi a vivere a Gran CanariaIn definitiva, consiglieresti Gran Canaria come meta per espatriare o più per una vacanza?
Consiglio gran Canaria sia per vacanza se si vogliono trascorrere giorni fantastici e pieni di sole, ma anche per fare un sopralluogo prima di decidere il trasferimento, ovviamente appoggiandosi a Vivere alle Canarie di Pierangelo.
Bisogna prima provare e poi decidere, consiglio almeno 4 viaggi all’anno se si hanno le possibilità, così si capisce meglio l’Isola e si capisce se è quello che stai cercando.
La cosa importante è avere le idee chiare prima di trasferirsi, Gran canarina offre tantissimo, ma solo a chi ha voglia di mettersi in gioco e rischiare, se mai ci provi, non potrai mai sapere se ci saresti riuscito, io sono dell’idea che questa è un Isola in forte espansione.
Voglio ringraziare Massimo DallAglio per questa intervista e mi auguro di averti aiutato a valutare con più’ attenzione la vita di Gran Canaria,  

Profilo Facebook: www.facebook.com/alex.billico.1

Gruppo Facebook Hekla: www.facebook.com/groups/heklamoneysystem/

Sito Web: www.heklamoney.com

Di Massimo Dallaglio

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU: