Ultimi giorni per garantirsi un pernottamento gratis il 10 marzo per il B&B Day 2018

Boom di prenotazioni in bed and breakfast per il B&B Day 2018

Link Sponsorizzati


Ultimi giorni per garantirsi un pernottamento gratis il 10 marzo per il B&B Day 2018

I viaggiatori colgono al volo l’occasione di dormire gratuitamente in B&B sabato 10 marzo – a patto di prenotare nella stessa struttura anche il giorno prima e/o dopo – e nelle destinazioni più popolari si va verso il tutto esaurito. Ma gli angoli d’Italia da scoprire sono tanti.

Link Sponsorizzati



La 12esima edizione del B&B Day è già un successo. I bed and breakfast aderenti all’iniziativa organizzata ogni anno a marzo da www.Bed-and-Breakfast.it registrano il pieno di prenotazioni. In particolare, nelle località italiane più battute dal turismo è quasi sold out: la disponibilità di alloggi extra-alberghieri a Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Venezia e Verona inizia a scarseggiare.

Tuttavia il B&B Day è l’occasione per scoprire sì le grandi città d’Italia ma pure i luoghi nostrani più nascosti e ugualmente preziosi. E lo si può fare pernottando in B&B a condizioni ancora più vantaggiose del solito: due notti al prezzo di una nel secondo fine settimana di marzo.

Il sito www.bbday.it raccoglie tutte le strutture familiari che offrono il soggiorno di sabato 10 marzo in omaggio ai viaggiatori che prenotino a pagamento anche il giorno precedente (venerdì 9) oppure il successivo (domenica 11). Si può effettuare la ricerca per città, regione, tema di viaggio (campagna, lago, mare, montagna, ecc.) e applicare vari filtri per restringere i risultati alle sole strutture con determinate caratteristiche. Una volta scelto il B&B, il costo per la notte del 10 marzo (e colazione seguente) viene scalato in automatico dalla spesa totale.

B&B Day 2018

Per chi volesse trascorrere un weekend enogastronomico, La Pajassa è per esempio un’ottima scelta: il bed and breakfast si trova al centro di Alba (provincia di Cuneo), patria del tartufo e principale località delle Langhe. Altrettanto azzeccati Villa Gradenigo a Villorba (Treviso) per un tour delle enoteche del prosecco, La Fonte del Machiavelli di San Casciano in Val di Pesa nel cuore del Chianti Classico tra Siena e Firenze e Villa Mozia a Marsala (Trapani), dove visitare le storiche Cantine Florio.

Il B&B Day è anche il pretesto per visitare i borghi più belli d’Italia – riconosciuti come tali dall’omonima associazione – e quelli insigniti della bandiera arancione, che è il marchio di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club. A Brisighella (Ravenna), gioiellino alle pendici dell’Appennino tosco-emiliano che rientra nell’elenco dei borghi più belli ed è pure bandiera arancione, La Casa della Nonna è pronta all’accoglienza. Così come lo è il Riposo del Vento in quel di Cisternino, splendida perla in provincia di Brindisi: qui si può perfino soggiornare in un trullo!

Contatti per il per il B&B Day 2018

B&B Day: www.bbday.it
Pagina Facebook B&B Day: www.facebook.com/beb.day

Link Sponsorizzati


CONDIVIDI SU:
INVESTI IN IMMOBILI ALL'ESTERO