Cristina Bertolini


Cristina Bertolini, architetto di Reggio Emilia, è passata da progettare edifici a progettare viaggi

 

“Ora più che mai sono contenta di aver fatto questa scelta, lavorando da casa, posso occuparmi anche della mia famiglia senza problemi!”



Ciao Cristina, parlaci di te: chi sei? Di dove sei? Cosa fai nella vita?

Ciao, sono Cristina, ho 35 anni e vivo in provincia di Reggio Emilia, sono sposata da 2 anni e da 5 mesi sono diventata mamma.

Il mio percorso lavorativo negli ultimi 10 anni è cambiato davvero tanto. 10 anni fa, mi sono laureata in architettura e ho sempre pensato che sarei diventata un architetto che progettava case splendide, palazzi ecosostenibili oppure spazi pubblici urbani che rendessero le città meno “grigie”.

Invece da circa poco più di un anno sono passata da progettare edifici a progettare viaggi, ma nel mezzo ti tutto questo ho lavorato nel campo pubblicitario, diciamo che non mi son fatta mancare nulla.

Cristina Bertolini progettare viaggi

Da dove arriva questa spinta verso il cambiamento, in favore dei viaggi?

Ho sempre amato viaggiare, fin da piccola, il mio primo viaggio fuori Italia è stato a Parigi a 12 anni. Grazie agli studi in architettura ho imparato a viaggiare. Dal mare alla montagna, alle città, alle campagne dei piccoli paesi sia in Italia che all’estero, l’esperienza del viaggio, che per me non significa solo andare in giro ma esplorare nuovi posti, nuove persone e nuove culture, è una delle cose più belle da fare nella vita.

Da sempre ho organizzato in autonomia tutto, e spesso mi è capitato di organizzarli anche per gli amici e i parenti. Proprio per questo qualche anno fa ho iniziato a pensare: “Perché non fare della mia passione principale, un lavoro vero e proprio?” Ed eccomi qui: dopo un paio d’anni di valutazioni, ho deciso di buttarmi e iniziare questa nuova avventura.

Il mio lavoro principale è come graphic designer in uno studio pubblicitario, ma attualmente sono in maternità e riesco a dedicarmi alla consulenza di viaggi al 100%.

Ora più che mai sono contenta di aver fatto questa scelta, lavorando da casa, posso occuparmi anche della mia famiglia senza problemi!   

Come e quando hai conosciuto Evolution Travel?

Evolution Travel l’ho conosciuto facendo ricerche in internet, per prendere informazioni su come poter lavorare online nel campo del turismo e dell’organizzazione di viaggi.

Cristina Bertolini progettare viaggiIl primo contatto lo ebbi a giugno del 2015, quando Gabriella Morando (si occupa della prima selezione degli aspiranti Consulenti di viaggio online di Evolution Travel, ndr) mi spiegò in cosa consisteva questo lavoro e mi diede tutte le informazioni in merito all’agenzia. Ma decisi poi di non procedere, forse non ero ancora pronta.

Il secondo colloquio telefonico, sempre con Gabriella, avvenne nel dicembre 2018, dopodiché parlai con Francesco Schettini (Network Development Manager di Evolution Travel, ndr) e da lì decisi di iniziare questo nuovo lavoro.

Avevi già esperienza nel settore travel?

Non avevo nessuna esperienza nel settore del travel, ma tutti i miei viaggi li ho sempre organizzati in autonomia, compreso il viaggio di nozze.

Quando è scoccata definitivamente la scintilla?

Qual è stata la molla che ti ha fatto iniziare concretamente l’attività di vendita di viaggi online?

La scintilla è scoccata quando in molti mi hanno iniziato a chiedere “organizzi i viaggi di tutti, amici, parenti e a volte anche conoscenti, perché non lo fai per lavoro?”.

Ecco: da lì ho preso consapevolezza che forse questo sarebbe stato il lavoro che mi avrebbe dato maggiori soddisfazioni in tutto.

Cristina Bertolini progettare viaggiNel processo di scelta, hai valutato anche altre realtà?

Perché poi proprio Evolution Travel?

Ho valutato solo un’altra realtà online ma Evolution Travel è quella che mi ha dato più certezze e che mi ha colpito di più; la formazione è uno dei punti forte di questa azienda ed è ciò di cui avevo e ho bisogno io, non avendo esperienze nel settore.

Cosa apprezzi di più di questa attività e di questa azienda?

Come dicevo, una delle cose che apprezzo di più è la formazione, sia online che con giornate formative, senza dimenticare il Network che ci sta dietro, in qualsiasi momento puoi chiedere aiuto, anche per le cose più banali, a colleghi, ed esperti che sono nell’agenzia da molti più anni. Questo fa si che non ci si senta mai soli nonostante si lavori a km di distanza. Non è una banalità, anzi, è davvero il punto forza per poter ottenere i risultati migliori.

Hai avuto delle difficoltà? Come le hai superate?

Qualche difficoltà l’ho avuto, all’inizio penso che sia normale!
Chiamavo i clienti pensando di fare un buon lavoro telefonico, ma non riuscivo a chiudere nessun preventivo.

La prima prenotazione è avvenuta dopo circa 6 mesi dalla fine del corso di perfezionamento, mi ha caricato davvero tanto, e ancora oggi, ogni volta che prenoto un viaggio per un cliente festeggio.

Ho superato le prime difficoltà insistendo, senza mai arrendermi, cercando di capire ad ogni telefonata dove avrei potuto migliorare.

Di quali mete ti occupi in particolare?

Da subito mi sono concentrata sulle alcune mete che conosco e dove son già stata. Credo che sia un punto a proprio favore, aver già visitato un luogo che hai visitato personalmente.

Ma non mi sono fermata a questo, quindi oltre Giappone e America, dove son stata più volte, tratto anche Zanzibar e l’obiettivo è trattare Maldive (uno dei posti in cui ho lasciato il cuore).

Cristina Bertolini progettare viaggiQuali sono state le tue prime soddisfazioni?

Bè il primo viaggio venduto! 2 miei cari amici si sono affidati a me per l’organizzazione del loro viaggio di nozze in Giappone. Essendoci stata oltre ad avergli organizzato nei minimi particolari il tour, ho potuto dar loro, utilissimi consigli, su luoghi da visitare, dove mangiare per spendere il giusto ecc.

E’ questo il valore aggiunto che ha un consulente di viaggi come lo intendo io: non prenota solo la tua vacanza o il tuo viaggio, ma ti dà tutti i consigli per il tuo soggiorno.

Come vivi il rapporto con i viaggiatori che si rivolgono a te? Come amano entrare in contatto con te?

Io mi ritengo una persona espansiva e abbastanza empatica, quindi mi sento di non aver particolari problemi a contattare i clienti, capita di avere clienti ostili all’online, ma cerco di tranquillizzarli, altri invece sono ben predisposti e si instaura un buon rapporto.

Oltre ad avere clienti dall’offline, quindi amici, amici di amici, molti clienti vengono contattati direttamente da me, ricevo la loro richiesta per una vacanza, e prima di disturbarli con una chiamata telefonica, magari sono al lavoro, mando loro una mail o un sms per avere un appuntamento telefonico.

Tre caratteristiche secondo te basilari per intraprendere questa attività imprenditoriale?

Intraprendenza, apertura, voglia di mettersi sempre in gioco ed imparare.

Queste secondo me sono le caratteristiche per ottenere ottimi risultati lavorativi non solo in termini di vendite ma anche di squadra.

Ci racconti una tua giornata tipo?

Al mattino, dopo una buona colazione, accendo il computer e guardo le mail, dopodiché contatto i clienti da cui ho ricevuto le richieste.

Terminate le telefonate, inizio a lavorare ai preventivi di quei clienti che ho contattato il giorno precedente o la mattina stessa.

Tutti i giorni cerco di fare almeno 2 ore di formazione online, sulle mete che sto trattando oppure sulle tecniche di vendita.

Cristina Bertolini progettare viaggi

Se qualcuno ti chiedesse un consiglio su come sviluppare questa attività, cosa diresti?

Per sviluppare questa attività al meglio, come credo valga per tutte le attività, il motore principale è la passione, senza dimenticare la dedizione e l’organizzazione.

Inoltre consiglio di darsi costantemente degli obiettivi a breve termine, oltre ad avere l’obiettivo principale ben chiaro.

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Punto in primis a far si che questo diventi il mio lavoro principale. Inoltre vorrei crescere, arrivando a dare anche il mio contributo a tutto il network, perché no, magari aprendo un portale dedicato o diventando specialista di un particolare prodotto.

Se vuoi scoprire come diventare Consulente di viaggi online, scarica la guida!

Se vuoi saperne di più sull’attività di Cristina puoi contattarla sul suo sito o per email:

Sito: www.inviaggioconcillo.com

Email: cristina.bertolini@evolutiontravel.email

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII

LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII

LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII Hai…
Vivere e lavorare a Miami Luca Baldisserotto

Luca Baldisserotto: Trasferirsi a vivere e lavorare a Miami

LUCA BALDISSEROTTO: TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE A MIAMI Da poco più…

Il Consulente di Viaggi Online

IL CONSULENTE DI VIAGGI ONLINE Tra i vari tipi di attività che…
I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati

I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati

I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati Gli…