E' possibile viaggiare gratis
Foto di Free-Photos da Pixabay


E’ davvero possibile viaggiare gratis?

Sembra di si, ma si deve dare qualcosa in cambio al posto del denaro

E’ sempre più frequente leggere interviste di persone che vivono viaggiando in giro per il mondo… ma come fanno? Sono tutti ricchi?

Sembra proprio di no.

Quando si incappa in queste storie sui social network non è raro leggere commenti di questo tipo: “grazie al c..zo con i soldi sono capace anche io”; “non ci credo”, “tutte balle”; “per viaggiare servono tanti soldi non illudete le persone”; “avranno dato via il c..lo”; “con i soldi del papà”… etc…

A parte il torpiloquio, forse in qualche caso i commenti ci azzeccano, ma nella maggior parte dei casi non è così.

Ma allora come possono queste persone permettersi di viaggiare per tanto tempo gratis o con dei budget molto limitati?

La nostra redazione ha rivolto proprio a loro questa domanda e sono emerse circa 10 modalità che consentono di viaggiare gratis, alloggiare gratis, mangiare gratis, etc.

Si tratta risorse che consentono di viaggiare gratis o con veramente poco, si trovano su internet e sono accessibili a tutti, non si scambia denaro, ma tempo, beni, lavoro e competenze.



E' possibile viaggiare gratis
Foto di Free-Photos da Pixabay

Social Eating

Gnammo permette di organizzare cene e pranzi in case privati, lasciando libera la fantasia di ognuno di creare menù di tutti i tipi, cene tematiche o quello che ti passi per la testa. Se sei bravo a cucinare il tuo talento si può trasformare in una risorsa per il tuo viaggio.

Condivisione dei talenti

Timerepublik permette di scambiare servizi con persone di tutto il mondo. Il tempo è la sua moneta.

Come una banca del tempo, ma digitale e globale. Un’ora di lavoro di un grafico vale quanto un’ora di un giardiniere.

Le ore passano di “portafoglio” in “portafoglio” in modo circolare, proprio come il denaro, così i servizi non devono essere per forza ricambiati. se sei un video maker o un fotografo puoi cscambiare il tuo lavor artistico… Ci sono moltissimi gruppi musicali che vogliono un videoclip o un servizio fotografico ma non possono permetterselo.

Scambio Casa

Homelink è uno dei tanti servizi che permette di scambiare la propria casa con persone di tutto il mondo. L’abbiamo scelto, tra le diverse piattaforme simili, perchè è conduzione famigliare. Se si ha un dubbio o un problema, basta scrivere o telefonare ad Annalisa.

Lasciare la casa a qualcuno che se ne occupi e che paghi le bollette mentre sei via

Airbnb Mentre sei in giro per il mondo la tua casa costa: mutuo, bollette e condominio devono essere sempre pagate anche se non ci sei.

Tramite questa piattaforma è possibile affittare la propria casa per brevi periodi a turisti che possono così avere un’esperienza di viaggio molto più autentica, vivendo in una casa di qualcuno del posto.

Mind My House Questo sito attualmente funziona solo negli Stati Uniti. Permette di lasciare la tua casa a qualcuno che se ne occupi mentre tu ti trovi in vacanza o in trasferta di lavoro. I proprietari possono richiedere di annaffiare le piante, dare da mangiare al gatto o altri animali, ricevere la posta o altro ancora in cambio di alloggio gratuito. Per iscriversi è necessario pagare una quota che permette di accedere alla rete durante un anno.

Vitto e Alloggio in cambio di Lavoro

Wwoofing (World Wide Opportunities on Organic Farms). Il più famoso di questo tipo di servizi, permette di ottenere un posto dove dormire e cibo in cambio di lavoro in una fattoria biologica.

Nonostante l’acronimo inglese, il WWOOFing nasce in Germania nel 1971, per mettere in contatto volontari, fattorie e coltivatori. In genere, si tratta di 4-6 ore di lavoro giornaliero in fattorie biologiche, a fronte delle quali si riceve vitto e alloggio.

Questo modo alternativo di viaggiare a costi ridottissimi ha preso piede nel corso degli ultimi anni sia in Europa, che negli USA e Australia, e varie community di “WWOOFers” sono attive sia a livello italiano che internazionale. “Braccia rubate all’agricoltura” non sarà più un insulto!

Workaway e Helpx invece permettono scambi in tutti i settori. Questo modo di viaggiare permette non solo di abbattere i costi ma di vivere un turismo diverso e imparare qualcosa di nuovo.

Worldpackers Una rete che mette in contatto i viaggiatori con gli ostelli di tutto il mondo per permettergli di scambiare delle ore di lavoro con vitto, alloggio e magari dei servizi extra come l’uso della lavanderia. Le aree in cui viene richiesto maggiormente aiuto sono: pulizie, cucina, bar, organizzazione di eventi e simili. Basta registrarsi e specificare le aree di lavoro che più ti interessano e il luogo in cui vorresti andare. Il tuo profilo verrà poi abbinato alle strutture che corrispondono alle tue caratteristiche.

Au Pair Probabilmente uno dei metodi più classici e utilizzati per poter vivere temporaneamente in un paese straniero, ricevendo vitto e alloggio.

Se l’idea di entrare a far parte di un nucleo famigliare, prendendovi cura dei bambini e delle faccende domestiche, non vi spaventa e non vedete l’ora di scoprire tradizioni e stili di vita di un paese straniero (magari mentre ne studiate la lingua), questa potrebbe essere l’esperienza perfetta per voi! www.aupair-world.it è il sito più conosciuto dove iniziare a cercare la famiglia perfetta per voi!

Ospitalità Gratuita

Couchsurfing Su questa piattaforma si possono trovare “posti divano” messi a disposizione gratuitamente per viaggiatori di tutto il mondo.

In cambio di cosa? Anche in cambio di niente perché chi ospita su Couchsurfing sa che c’è sempre qualcun altro couchsurfer pronto a lui.

Warmshower La comunità Warm Showers è uno strumento per lo scambio di ospitalità tra cicloturisti/e, internazionale e gratuito. L’ospitalità può implicare un posto per dormire, una stanza o uno spazio per campeggiare.

HospitalityClub Si tratta di un club fondato nel 2000 dal tedesco Veit Kühne, e attualmente conta più di 324.000 membri in 209 paesi, che offrono a questi un alloggio gratuito e aiuto durante il viaggio.

La participazione è libera e gratuita: chiunque può iscriversi senza dover pagare alcunché e senza obblighi, a parte quello di fornire gli estremi del passaporto o di un altro documento di identità in modo da permettere la sua identificazione (come garanzia di sicurezza) da parte di chi lo ospiterà.

Un alto numero di volontari sparsi in tutto il mondo controllano profili e scambi di informazioni sui forum, in modo da controllare e rimuovere tutti gli abusi del servizio.

Anche in questo caso un sistema di feedback garantisce la qualità di chi ospita e di chi è ospitato: l’espressione di un giudizio sulla controparte funge da indicatore per gli utenti quando devono scegliere la loro destinazione e l’abitazione dove alloggiare, oppure se accogliere i meno un viaggiatore.

Lavorare sugli Yacht

Findcrew Per gli appassionati di barche, è possibile candidarsi per lavorare negli yacht o imbarcazioni con o senza esperienza. Valido in tutto il mondo.

Viaggia e insegna oppure Ospita e impara

BedeLearn piattaforma innovativa per viaggiare gratis scambiando conoscenze e insegnamenti in tutto il mondo! Bedandlearn si basa sul seguente principio: io ti ospito, tu mi insegni qualcosa e viceversa.

Il sito BedeLearn.com intende mettere in contatto le persone che vogliono viaggiare senza spese di alloggio, offrendo servizi legati all’apprendimento di qualcosa (una lingua, cucinare, fotografare, nuotare etc.), con altre persone che sono disposte ad ospitare in cambio dei servizi offerti.

Ridesharing

BlaBlaCar è dedicato a chi cerca o offre dei paesaggi in condivisione con altre persone, niente di più semplice. E’ un modo economico di viaggiare. Il servizio mette in contatto chi ha uno o più posti auto con passeggeri che devono andare nella stessa direzione.

Il Baratto Asincrono

Reoose è una piattaforma di baratto dove un oggetto vale per quello che serve e non per la sua marca. Una borsa, per esempio, vale 25 crediti perchè serve a metterci dentro delle cose, che sia di Winnie Pooh o di Louis Vuitton.

Quando pubblichi un bene il sito ti riconosce un corrispettivo in “crediti”, che è possibile utilizzare per prendere altri oggetti.

Su Reoose ti puoi sbarazzare di un po’ di cose che non ti servono e con i crediti prendere altre cose che ti servono; se ti avanzano dei crediti puoi cederli per esempio per passaggi in auto.

Redazione

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
bagaglio a mano compagnie low cost dimensioni e peso

IL BAGAGLIO A MANO DELLE COMPAGNIE LOW COST

IL BAGAGLIO A MANO DELLE COMPAGNIE LOW COST – LE REGOLE DA…
‏VIVERE IN UNA TINY HOUSE

‏VIVERE IN UNA TINY HOUSE

‏VIVERE IN UNA TINY HOUSE La Tiny House, letteralmente una casetta, ovvero…
Lavorare all'estero in cambio di vitto e alloggio

Lavorare all’estero in cambio di vitto e alloggio

LAVORARE ALL’ESTERO IN CAMBIO DI VITTO E ALLOGGIO Viaggiare all’estero senza soldi…

LA MAPPA DELLE LINGUE PIU’ PARLATE AL MONDO

LA MAPPA DELLE LINGUE PIU’ PARLATE AL MONDO Questa infografica mostra la…