Catalogna: paradisi per l'anima


Chi pensa alla Catalogna (o Catalunya) istintivamente pensa ad un viaggio a Barcellona e all’intensa vita notturna e i tanti divertimenti che caratterizzano questa zona della Spagna.
Tuttavia in Catalogna non mancano luoghi ancora “vergini”, piccoli e grandi paradisi dove passare giornate di completo relax, lontani dal caos e dai rumori metropolitani.

Catalogna: paradisi per l'anima

Raggiungere questi luoghi a volte non è facilissimo, visto che si trovano in zone non sempre accessibilissime, ma viste le tante offerte voli scovate da siti come Skyscanner per la Catalogna e l’efficienza dei mezzi pubblici spagnoli, arrivare a destinazione si rivelerà meno impervio del previsto.

Catalogna: paradisi per l'anima

Formentera è un’isola catalana piccola e tranquilla, meta ideale per chi cerca una vacanza rilassante o per chi cerca un po’ di tranquillità dopo le folli notti della vicina Ibiza. L’isola presenta spiagge chilometriche, mare caraibico e pianure caratterizzate da un fantastico colore giallo dei campi di cereali. Arrivandoci da Ibiza, si intravedono subito i due isolotti collegati tra loro da una sottile striscia di sabbia, le vigne, gli olivi, i pini e mandorli, ma soprattutto le minuscole tipiche casette bianche.

Formentera è considerata un vero paradiso terrestre dal punto di vista naturalistico e come la vicina Minorca, è stata dichiarata riserva naturale e patrimonio mondiale dall’Unesco. Uno dei luoghi più belli a Formentera è la Riserva di Ses Salines, dove lo svago si unisce alla cura del corpo. Qui è infatti possibile immergersi nelle pozze rosate, tra gli enormi e luccicanti cumuli di sale, visto che fa bene alla pelle e allo spirito.

Catalogna: paradisi per l'anima

Un altro luogo in Catalogna dove è possibile trovare luoghi ancora incontaminati è la Costa Brava, una zona costiera che si affaccia per ben 160 km sul Mar Mediterraneo, incantando con le sue scogliere alte ed impervie, spiagge bellissime, panorami mozzafiato e proposte turistiche diametralmente opposte, da un lato moderni hotel full optional, dall’altro paesaggi dal fascino incredibile. Qui è possibile peraltro affittare ville con incredibili viste panoramiche dove rilassare la mente. La Costa Brava presenta anche villaggi di pescatori tradizionali, città medievali, castelli e baie rocciose. Questa costa si estende a partire da Blanes, vicino Barcellona, sino a Roses, a ridosso della frontiera francese.

Uno dei luoghi più belli della Costa Brava è senza dubbio Cadaques, che Salvator Dalì definì come il più bel villaggio del mondo. Qui hanno vissuto anche artisti come Picasso, Garcia Lorca, Miro, Luis Bunuel e Paul Eluard. Cadaques è uno dei pochi villaggi della Costa Brava che ha resistito agli abusi edilizi e alla crescita vertiginosa delle costruzioni in cemento. Oggi è un posto incantevole, con una baia protetta e romantica ideale per chi vuole conoscere la parte più bella e meno turistica della Costa Brava e, magari, immaginare com’era un tempo.

Anche la zona di Girona presenta alcuni luoghi dove passare momenti lontani dal caos, come a Port de La Selva, nella Spiaggia di Taballera, la cui sabbia presenta un’ottima granulosità che garantisce effetti benefici ai piedi. La spiaggia Taballera non eccelle certo per grandezza (appena 135 metri), ma si tratta di un piccolo paradiso per chi cerca la tranquillità.

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
Alberto Vivere lavorare a Malaga

ALBERTO HA SCELTO DI TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE A MALAGA IN COSTA DEL SOL – SPAGNA

ALBERTO HA SCELTO DI TRASFERIRSI A VIVERE E LAVORARE A MALAGA IN…

Nicola Casale si è trasferito a vivere in Andalusia a Malaga con la famiglia

NICOLA SI E’ TRASFERITO CON LA FAMIGLIA A VIVERE IN ANDALUSIA VICINO…
Vivere in Costa Blanca Alicante 2

MASSIMO MAURO SI E’ TRASFERITO A VIVERE AD ALICANTE

MASSIMO MAURO SI E’ TRASFERITO A VIVERE AD ALICANTE IN SPAGNA Massimo…
aprire BAR a IBIZA

Pablo si è trasferito a vivere a Ibiza dove ha aperto un bar a Playa den Bossa

Pablo si è trasferito a vivere a Ibiza dove ha aperto un…