Un viaggio in mountain bike nella ex Jugoslavia

Il biker e filosofo Raffaele Ganzerli, ha pedalato in “solitaria” da Trieste a Spalato. Un viaggio in mountain bike nella ex Jugoslavia

Un viaggio in mountain bike nella ex Jugoslavia Un viaggio in mountain bike può essere vissuto come uno stile di vita, un modo per conoscere nuove terre sotto vari punti di vista: storia, natura e cultura.
Raffaele Ganzerli, biker solitario e filosofo l’ha sempre vissuta come un’esperienza da condividere con pochi, con se stesso solamente!
Nel suo libro “Da Trieste a Spalato passando per Sarajevo e Mostar” racconta il suo viaggio da Trieste a Spalato passando per Sarajevo e Mostar. Un percorso attraverso i segni del conflitto sulle tracce degli esodi e tragedie nascoste della ex Jugoslavia.

Ciao Raffaele, quanti viaggi hai fatto in solitaria in mountain bike?

Un viaggio in mountain bike nella ex JugoslaviaSono tante le terre che ho visitato con le due ruote, in Italia e oltre i confini nazionali: dall’ Australia al Perù, dal Marocco alla Scozia, e poi Svizzera, Germania, Francia e altro ancora.
Non sono mai stato propenso a fare resoconti di questi viaggi: o meglio non ho mai voluto raccontarli ad un potenziale vasto pubblico.

Per quale motivo hai deciso invece di condividere questo tuo viaggio in mountain bike con un vasto pubblico?

Un viaggio in mountain bike nella ex JugoslaviaQuesto viaggio in mountain bike nella ex Jugoslavia sarebbe stato come tutti gli altri. Se non fosse che ho deciso di dargli un valore particolare. Degno di una condivisione più ampia.
Non sono solo andato alla ricerca delle bellezze di un luogo, o per vivere una delle tante bellissime esperienze di libertà e contatto con la natura.

Come hai scelto l’itinerario da percorrere del tuo viaggio in mountain bike?

Un viaggio in mountain bike nella ex JugoslaviaHo voluto che il mio “giro” passasse nelle zone travolte dal tragico evento della storia recente. Quella storia tanto vicino a noi sia geograficamente che cronologicamente, ma che per strani motivi è caduta nell’oblio collettivo.
Ho sentito intimamente l’esigenza di visitare quei posti proprio per uno scopo conoscitivo. Conoscere e riportare alla memoria.

A conclusione del tuo viaggio è emerso più il biker o il filosofo?

Un viaggio in mountain bike nella ex JugoslaviaOltre ad essere un biker sono anche un filosofo attratto dalla storia. Queste due passioni unite mi hanno fatto sentire l’esigenza di scrivere queste mie descrizioni, riflessioni e considerazioni.
Lasciare questa terre mi ha portato ad una consapevolezza diversa. Quella per il grande valore che hanno la normalità e la libertà.

Dove possiamo il trovare il libro completo?

Un viaggio in mountain bike nella ex JugoslaviaIl libro “Da Trieste a Spalato passando per Sarajevo e Mostar” è facilmente reperibile su tutte maggiori librerie online.

Il BLOG di Raffaele: raffganz.blogspot.it
Email: ganzbike@alice.it
Facebook: www.facebook.com/raffaele.ganzerli
Video: clicca qui per il video

Di Massimo Dallaglio 25/10/2013

“yourevolution”
CONDIVIDI SU:
You May Also Like
vivere in Repubblica Ceca

MATTEO DIVENTA INGEGNERE DOPO ESSERSI TRASFERITO A VIVERE IN REPUBBLICA CECA

MATTEO DIVENTA INGEGNERE INFORMATICO DOPO ESSERSI TRASFERITO A VIVERE IN REPUBBLICA CECA…
Finlandia reddito di cittadinanza

Finlandia, parte esperimento su reddito di cittadinanza: 560 € a 2mila disoccupati

Finlandia, parte esperimento su reddito di cittadinanza, 560 euro a 2000 disoccupati…
RONDA -POSTI DA VISITARE IN EUROPA

50 POSTI DA VISITARE IN EUROPA – LE COSE DA FARE

50 POSTI DA VISITARE IN EUROPA – LE COSE DA FARE 50…
Mauro Serena si è trasferito a vivere e lavorare a Barcellona

Mauro Boscaia si è trasferito a vivere e lavorare a Barcellona

Mauro Boscaia si è trasferito a vivere e lavorare a Barcellona Mauro…