Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta


Tra i blog di viaggio che recentemente hanno riscosso più successo non manca Mondo Aeroporto, progetto social nato nel 2010 e cresciuto costantemente nel corso degli anni. Abbiamo scambiato quattro chiaccchiere con il suo fondatore, Daniel Mazza, che da sempre ha cercato di viaggiare ed inseguire i propri sogni. Scopriamo com’è andata!



Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta - Asia - mare

Ciao Daniel, ti va di presentarti ai nostri lettori?

Ciao a tutti sono Daniel Mazza, ho 31 anni e nel 2010 ho fondato Mondo Aeroporto. Come facilmente intuibile, amo viaggiare e ho cercato di trasformare questa mia passione nel lavoro più bello del mondo!

Raccontaci come ha avuto inizio questo tuo percorso! Qual è la soddisfazione più grande che hai avuto finora?

Tutto ha avuto inizio a 19 anni, quando ho cominciato a lavorare all’aeroporto di Torino ai controlli di sicurezza, ma senza particolari ambizioni. Sino ai 20 anni i miei viaggi coincidevano con le classiche vacanze nei villaggi turistici con amici o la propria ragazza.



La svolta vera e propria è coincisa con il mio primo viaggio “non ordinario”, che è stato a Santo Domingo, in Repubblica Domenicana. Ci sono andato con degli amici, abbiamo noleggiato un’auto e girato in lungo e in largo il Paese. É stata un’esperienza incredibile grazie a cui ho capito di amare quel modo di viaggiare e scoprire nuovi posti.

Già allora gestivo un piccolo blog i cui contenuti erano per lo più ironici e divertenti. Parlavo dei miei viaggi occasionali o di situazioni quotidiane che mi capitavano in aeroporto, e lo scopo era divertire e intrattenere i lettori.

Uno dei momenti di più grande soddisfazione risale al 2012, quando mi sono trasferito per un anno in Australia. Volevo rendermi autonomo e provare a vivere dall’altra parte del mondo, e lì ci sono riuscito.

Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta - deserto

Quando hai creato la pagina MondoAeroporto avresti mai detto che saresti riuscito a trasformare un semplice passatempo nel lavoro dei tuoi sogni?

Sinceramente no, anche se devo ammettere che sin da subito la mia pagina Facebook vantava un gran numero di seguaci. Ad esempio nel 2013, dopo il mio ritorno dall’Australia eravamo già a quota 40k Mi Piace.

Consapevole di ciò, uno dei miei obiettivi è poi diventato convertire questo seguito in un vero e proprio lavoro, sviluppando ciò che inizialmente era solo un progetto social.

L’evoluzione è stata costante e nel giro di pochi anni ho iniziato a pubblicare libri, essere ospite in trasmissioni televisive e – cosa più recente – organizzare viaggi di gruppo con i nostri iscritti.

Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta

Quindi inizialmente lavoravi in aeroporto ed eri solito assistere a situazioni particolari e divertenti. Vuoi raccontarcene una?

Esattamente, ed ogni giorno si assisteva a siparietti comici o quanto meno bizzarri. “Con quale compagnia viaggi? Con mia moglie” è stata probabilmente la battuta che più spesso abbiamo ascoltato durante i controlli al check-in. Ammetto in effetti di aver passato momenti molto divertenti lavorando all’aeroporto di Torino.

Nel 2014 hai pubblicato il tuo primo libro. Com’è andata? É stata un’esperienza che ha influito sulle tue successive pubblicazioni?

Ecco, gli episodi comici di cui stavamo parlando sono tutti raccolti nel libro “Mondo Aeroporto”, pubblicato nel 2014 e disponibile su Amazon.

É un libro nato come raccoglitore di aneddoti comici, che si propone di essere una lettura leggera, scorrevole e rilassante. Ed è andata meglio del previsto, per diverse settimane sono infatti balzato al #1 di Amazon.

Le pubblicazioni successive invece sono state molto differenti in quanto ho iniziato a parlare dei viaggi che hanno cambiato la mia vita. 

É stata una decisione sofferta quella di licenziarti e puntare tutte le tue energie sullo sviluppo del progetto “Mondo Aeroporto”?

No, non oserei dire sofferta. In 8 anni ho potuto usufruire di due aspettative. Con la prima sono andato a vivere un anno in Australia, realizzando uno dei miei sogni e vivendo un’esperienza totale che mi ha fatto crescere sia come persona che come viaggiatore.

Con la seconda ho provato a resistere un intero anno con i soli sforzi del blog, e visti i risultati positivi ho maturato la decisione di licenziarmi. Da allora mi dedico a tempo pieno a MondoAeroporto.

Ritengo sia importante inseguire i propri sogni e lavorare con serietà affinchè si realizzino. Ho sempre creduto nelle mie idee e dato il massimo, ed è ciò che farò anche in futuro.

Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta

In questi anni hai viaggiato molto. Qual è il viaggio che più ti ha segnato e fatto cambiare? E quale l’esperienza più divertente o emozionante che hai avuto modo di vivere?

Ho fatto davvero tanti viaggi fantastici, e su tutti ne direi quattro: Australia, Thailandia, Indonesia e Vietnam.

Quello in Australia è stato  un viaggio con biglietto di sola andata; il mio obiettivo era vivere un’esperienza unica e perfezionare il mio inglese. E devo ammettere che senza di essa molto probabilmente non sarei riuscito ad arrivare dove sono adesso.

A Bangkok invece ho incontrato dei cari amici che hanno agevolato il mio soggiorno e la scoperta degli angoli più remoti della Thailandia

Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta - viaggiare in moto

Quello Indonesiano è stato un viaggio zaino in spalla con un amico durante il quale ho potuto vedere con i miei occhi posti che ero solito sbirciare solo sul Web.

Infine, l’avventura in Vietnam è stato un viaggio solidale della durata di un mese e mezzo e dal forte impatto emotivo. É stata un’esperienza speciale: a bordo di due moto abbiamo consegnato materiale scolastico a 10 orfanotrofi del Paese sparsi lungo tutto il territorio. Viaggio raccontato tra l’altro anche in tv, sulle reti nazionali.

Se oggi sono diventato questo tipo di persona, gran parte del merito va attribuito a questi 4 viaggi, unici ed in grado di cambiare e rivoluzionare per sempre la mia vita.

Un consiglio ai lettori di MolloTutto che volessero programmare il loro prossimo weekend libero?

Paradossalmente rispondo Italia! Consiglierei di fare l’opposto di ciò che ho sempre fatto io e preparare le valigie verso una delle bellissime località che il nostro Paese offre.

L’Italia è un posto stupendo, ricco di cultura e paesaggi affascinanti, e penso sia giunta l’ora anche per me di iniziare ad esplorarlo meglio.

Trattandosi di un solo weekend, e avendo a disposizione un arco di tempo limitato, ribadisco Italia.

Per concludere, so che di recente è stato pubblicato il tuo nuovo libro “Destinazione Mondo”. Ti va di parlarcene o svelarci qualche curiosità?  

Destinazione Mondo” è un libro in cui ho deciso di parlare dei viaggi che più hanno cambiato la mia vita. Ovviamente non ho potuto includerli tutti, ma vi assicuro che ce ne sono tanti altri altrettanto emozionanti e formativi.

Nonostante l’iniziale timore, ho deciso di mettermi a nudo e svelare tutte le sensazioni provate durante il cammino. Ho raccolto i tanti pensieri esternati negli anni sui profili social, su tutti quelli relativi alle esperienze in Australia e Vietnam.

Ammetto che nei momenti più difficili ho sempre avvertito una grande vicinanza da parte dei miei followers, e questa è stata una spinta ulteriore grazie a cui non ho mollato mai. Neanche nelle situazioni più avverse, come quando abbiamo dovuto affrontare 4mila kilometri in moto in Vietnam!

Se dovessi riassumere il tutto in una sola frase, citerei quella presente in copertina: “Guardavo il mappamondo sognando di volare dappertutto, e un bel giorno ho deciso di provare a farlo”.

Viaggiare ed Inseguire i propri sogni: Daniel di Mondo Aeroporto si racconta

Dove possono seguire le tue avventure i nostri lettori? 

Sui social, sia su Facebook che su Instagram dove carico storie giornalmente. Ed ovviamente sul mio sito MondoAeroporto.it!

 

Luca Marsiglia

 

Contatti:

Stati Uniti, Irlanda, Regno Unito, Spagna, Canada – Info e prenotazioni:booking@eazycity.com

Sito: https://goabroad.eazycity.com/it/

Facebook: https://www.facebook.com/eazycityitalia/

Instagram: https://www.instagram.com/eazycityitalia/

Blog: www.eazycityblog.com

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII

LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII

LAVORARE ALLE HAWAII – OFFERTE DI LAVORO PER INSEGNARE ALLE HAWAII Hai…
Annalisa in giro per il mondo da sola 13

ANNALISA STA VIAGGIANDO DA SOLA IN GIRO PER IL MONDO DA UN ANNO

ANNALISA STA VIAGGIANDO DA SOLA IN GIRO PER IL MONDO DA UN…
cambiare-vita-e-trasferirsi-a-vivere-in-olanda

CAMBIARE VITA E TRASFERIRSI A VIVERE IN OLANDA

CAMBIARE VITA E TRASFERIRSI A VIVERE IN OLANDA In questo articolo vogliamo…
I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati

I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati

I 3 Paesi nel mondo dove gli Italiani sono più rispettati Gli…