Paradisi da visitare in Francia
Foto di Franco Solari da Pixabay

I Territori d’oltremare e non solo… Per chi ama visitare luoghi ancora incontaminati dove riprendere il contatto con la natura e perché no anche con se stessi, la buona vecchia Europa offre ancora diverse soluzioni. La Francia nonostante sia una nazione parecchio moderna e civilizzata, presenta ancora alcune località dove il turismo di massa non è ancora arrivato. Dei veri e propri paradisi da visitare in Francia. Si tratta soprattutto dei Territori d’oltremare, territori autonomi ma appartenenti alla Francia.
Per visitare questi luoghi, i voli per Parigi rappresentano una buona base di partenza e a seconda dei casi si puo’ approfittare dei voli di Skyscanner per le destinazioni più specifiche.

Paradisi da visitare in Francia: l’isola di Saint-Martin

E‘ la più piccola massa terrestre al mondo ad essere condivisa da due diverse nazioni. Infatti in soli 75 chilometri quadrati si contrappongono i possedimenti di Francia e Olanda. In quella collana di luoghi paradisiaci che prendono il nome di Antille Olandesi. L’isola di Saint-Martin stupisce per l’incredibile varietà di paesaggi che questo piccolo angolo di paradiso riesce a fornire. Non per nulla quest’isola dei caraibi è sempre stata un territorio conteso.

Paradisi da visitare in Francia
Foto di xavierjouan da Pixabay

Paradisi da visitare in Francia: gli arcipelaghi della Polinesia Francese

Presentano ambienti e climi tropicali che permettono al turista di immergersi in un ambiente splendido, caratterizzato da una natura incontaminata. La scelta è ampia, visto che la Polinesia francese è composta da ben 118 isole raggruppate in cinque arcipelaghi uno più bello dell’altro. Come le isole Marchesi, le isole Tuamotu, l’arcipelago delle Gambier, le isole Australi e le isole della Società.



Tra le mete più frequentate in questo angolo di paradiso, troviamo le isole di Bora Bora, Moorea, Rangiroa, Tahiti, Tetiaroa e Huanine. La presenza di isole basse e alte garantisce una notevole diversità dei paesaggi. Comprendente cime aspre, sabbie rosate, blu cobalto, verde smeraldo e bianco candido.

Per l’ingresso nella Polinesia Francese

E’ necessario essere in possesso di passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di rientro. Ma, poiché nella maggior parte dei casi, l’ingresso in Polinesia francese avviene transitando dagli Stati Uniti, ci sono alcune ulteriori normative che stabiliscono i documenti di identità validi.

Paradisi da visitare in Francia
Foto di Franco Solari da Pixabay

Per chi cerca paradisi da visitare in Francia totalmente differenti, la Bretagna

E’ il paese del mare e dei boschi, immersa in scenari idilliaci dove si possono visitare moltissimi siti archeologici millenari. Capaci di conferire un’atmosfera unica e immergere il visitatore in un mondo fantasy.

La cittadina di Chamonix si trova subito dopo aver superato il traforo del Monte Bianco. Rappresenta il luogo ideale per trascorrere delle tranquille e rilassanti vacanze lontane dal vorticoso mondo delle nostre città. Presenta un verde particolarmente accentuato che permette di passeggiare nei boschi del fondo valle o di pedalare in mountain bike sugli impervi sentieri che si snodano fra gole e ruscelli. Consigliamo una visita anche al Mar de Glaces. Un ghiacciaio lungo 14 km e al vicino e caratteristico Museo Alpino, situato a 1840 mt.

Sempre in Bretagna è possibile visitare La Grande Plage

Una stupenda spiaggia che si distingue per le acque cristalline e sabbia fine le cui qualità sono state premiate con una Bandiera Blu. La Grande Plage è conosciutissima e decisamente apprezzata dai surfisti. Quest’anno ha ospitato la venticinquesima edizione del Quiksilver Maider Arosteguy, il più antico contest di surf in Europa.

Di Sandro Cannatella 01/11/2011

CONDIVIDI SU:
You May Also Like
Vivere a Parigi MOLLO TUTTO - Valentina

VALENTINA HA SCELTO DI VIVERE E LAVORARE A PARIGI

VALENTINA HA SCELTO DI VIVERE E LAVORARE A PARIGI Valentina. 28 anni…
lavorare in Francia - guida turistica Parigi

TRASFERIRSI A LAVORARE IN FRANCIA COME GUIDA TURISTICA A PARIGI

TRASFERIRSI A LAVORARE IN FRANCIA COME GUIDA TURISTICA A PARIGI Luca Barrile,…
Provenza, basta un assaggio per cambiare vita

PROVENZA, BASTA UN ASSAGGIO PER CAMBIARE VITA

Provenza, basta un assaggio per cambiare vita Amicizia, suggestioni, voglia di riscatto:…
Mattia Sattin Accompagnatore Turistico Francia Mollare Tutto

MATTIA LAVORA COME ACCOMPAGNATORE TURISTICO IN FRANCIA

MATTIA LAVORA COME ACCOMPAGNATORE TURISTICO IN FRANCIA Mattia Sattin, 29enne di Rovigo, laureato…